Presi Pasquato e Cazzola. Antonini? Forse

Mediagallery

L’ultimo giorno di mercato ha regalato qualche fuoco d’artificio com’era lecito attendersi e come aveva chiesto Panucci. Tante le trattative intavolate dal Livorno anche se i nomi erano già stati scolpiti da tempo: Antonini, Cazzola e Pasquato. Ma andiamo con ordine.
Per quanto riguarda il terzino c’è stato un tira e molla durato tutta la giornata. Ad un certo punto sembrava saltato del tutto vista la richiesta economica presentata dall’ex Genoa. Nel tardo pomeriggio le parti si sono riavvicinate e si sono date appuntamento nei prossimi visto che il calciatore si è svincolato dalla società di Preziosi e ha un mese di tempo per cercare una nuova squadra. Se Spinelli darà l’ok, allora Panucci potrà contare su un terzino sinistro coi fiocchi.
Più complicata invece la pista che ha portato a Cazzola. Prima il giocatore doveva rinnovare il contratto con l’Atalanta prima di firmare con il Livorno. Detto fatto e intorno alle 22.30 il segretario Bini si è fiondato negli uffici della Lega con il contratto in mano. Prestito secco per un anno.
Arrivare ad avere l’ok di Pasquato invece è stato un vero e proprio parto. A metà pomeriggio sembrava impossibile arrivare a lui visto che le offerte non gli mancavano (Inghilterra e Grecia). Il rifiuto da parte del giocatore di voler lasciare l’Italia ha riacceso la speranza e poco prima delle 23 (orario di chiusura delle trattative) è arrivata la fumata bianca. L’ex Juventus arriva in amaranto in prestito con diritto di riscatto.
Altre manovre – E’ arrivata l’ufficialità di Cristian Buonino dalla Juventus che arriva a titolo temporaneo con diritto di riscatto. Attaccante, classe 1996, lo scorso campionato ha giocato in serie B nella Pro Vercelli. Gli amaranto si sono mossi anche per rafforzare il vivaio. Dal Gavorrano ecco in prestito l’attaccante Tommaso Poggi, classe 1997. Il Livorno ha chiuso anche l’acquisto di tre giovani: si tratta di Paolo Bellomo (difensore del 1998 in prestito dalla Fiorentina), Matteo Costa (attaccante del 1997 a titolo definitivo dallo Spezia) e Gabriel Folegnani (attaccante del 1999 in prestito dall’Empoli).

Riproduzione riservata ©