Panucci: “Ci è mancato solamente il gol”

Mediagallery

Panucci è soddisfatto della prestazione offerta dalla sua squadra. Il tecnico sta iniziando a vedere il frutto del suo lavoro specie per quanto riguarda la mentalità da tenere in campo: “Abbiamo fatto bene per 60 minuti – commenta ai microfoni di Radio Bruno Toscana – dove abbiamo tirato sempre noi in porta. Sono felice anche per la difesa che si è mossa come doveva. L’unico rammarico è il non aver segnato, ma sono felice della prestazione della squadra. Vantaggiato? Per noi è un giocatore importante anche se Comi ha sempre fatto molto bene quando è stato chiamato in causa. Avere un’arma in più come lui è sempre un bene. Il campo non mi è piaciuto per nulla, in serie B non si possono avere terreni così perché è pericoloso per i giocatori”.

Buona la prova sulla sinistra di Gasbarro: “Veniamo da due partite dove non prendiamo gol e questo testimonia il nostro miglioramento. Siamo stati cattivi e determinati in tutte le occasioni. Abbiamo giocato meglio nel primo tempo dove sembrava che si potesse fare gol da un momento all’altro. Nella ripresa siamo un po’ calati anche se le migliori occasioni sono state nostre. Penso che meritavamo qualcosa in più del pareggio. Adesso ci aspetta un’altra battaglia contro il Trapani”.

Dopo un avvio di stagione non molto fortunato, Jelenic si sta ritagliando il suo spazio: “L’infortunio ad inizio campionato mi ha condizionato e ora sto ritrovando la forma migliore. Nell’ultimo mese siamo stati un po’ in difficoltà, ma adesso sono due partite che dimostriamo il nostro valore. Adesso però non abbassiamo la concentrazione e prepariamoci per la sfida contro il Trapani”.

Riproduzione riservata ©