Panucci: “Assurdo, meritavamo di vincere”

Mediagallery

E’ un Panucci incredulo quello che si presenta in sala stampa al termine della partita: “Sono dispiaciuto per i ragazzi – commenta ai microfoni di Radio Bruno – perché hanno fatto una grande partita. Abbiamo dominato nel primo tempo e loro hanno trovato il gol per caso. Se c’era una squadra che doveva vincere era il Livorno. Il secondo gol dell’Avellino non lo giudico perché non ho la certezza che Silva fosse in fuorigioco. Ci portiamo questa amarezza sperando che diventi cattiveria agonistica martedì sera”.
Anche Cazzola non ha parole per il 2-1 finale: “C’è grande rammarico per la sconfitta visto la partita che abbiamo fatto. Non era facile venire qui ed imporre il nostro gioco eppure ci siamo sempre riusciti. Nonostante questo però torniamo a casa a mani vuote. Siamo stati condannati dagli episodi, loro sono stati più bravi a capitalizzare le occasioni”.

Riproduzione riservata ©