Panucci: “Anche oggi è mancato solo il gol”

Mediagallery

Così come in occasione della sconfitta di Modena, Panucci non può che fare i complimenti alla sua squadra: “Abbiamo prodotto tantissimo – commenta ai microfoni di Radio Bruno – ma senza trovare la zampata vincente. Ai ragazzi non posso rimproverare nulla perché ci hanno messo il cuore. Hanno rischiato nel finale ma volevano a tutti i costi la vittoria. L’Entella è una squadra in salute ed è dispiaciuto vedere il risultato a reti inviolate perché ci siamo stati praticamente solo noi in campo. L’attacco ha mezzi importanti: Vantaggiato si deve sbloccare e adesso è rientrato anche Fedato che deve ritrovare la giusta condizione. Come sempre noi non molliamo e lavoreremo duramente”.

Mastica amaro anche Ceccherini che nel primo tempo ha sfiorato il gol: “L’unico rammarico delle ultime partite è quello che non riusciamo a concludere tutte le azioni. Siamo poco concreti, manca solo un pizzico di cattiveria in più. Concediamo sempre pochissimo perché anche oggi Pinsoglio ha subito solo tiri da fuori area. Comunque non dobbiamo disperarci e continuare a crederci. Basta un episodio a favore e possiamo raddrizzare le partite e il nostro campionato. Da oggi sono tutte finali e bisogna andarci a cercare la nostra fortuna lavorando il più possibile”.

Schiavone non sarà a Trapani dopo il cartellino giallo rimediato: “Mi dispiace essere stato ammonito perché ero diffidato e ora dovrò saltare la prossima sfida. Oggi abbiamo creato tante occasioni e concediamo poco però se non si fa gol è dura far punti. Non voglio gettare la croce addosso agli attaccanti, ma parlo a nome della squadra. Tutti noi dobbiamo cercare la rete con maggiore cattiveria”.

Riproduzione riservata ©