Livorno, presi due giovani. Vono e Grillo sono vicini. Ceccherini verso l’addio?

Mediagallery

Il Livorno sta iniziando a muoversi sul mercato per dare a Foscarini una squadra quasi completa in vista del ritiro di Acqui Terme (ancora da stabilire le date). D’altronde anche il ds Ceravolo ha fatto una promessa: “Daremo al mister una squadra pronta al 90% per l’inizio della preparazione estiva”. Definiti il rinnovo di Luci e l’arrivo di Protti come club manager, adesso urge inserire nuova linfa in una rosa ridotta all’osso. Per la porta, il nome nuovo è quello di Vono, in forza all’Akragas nell’ultima stagione. Il nome non è nuovo nell’ambiente livornese visto che il numero uno ha vestito per due stagioni la casacca amaranto. Ancora da valutare Ricci che vuole giocare con maggiore continuità. Per la difesa, rinnovato il contratto a Borghese, l’obiettivo principale è Fabrizio Grillo, difensore in uscita a parametro zero dal Pescara dopo una stagione poco fortunata a Pavia. Ufficiali gli arrivi da Palermo di Roberto Pirrello e Housem Ferchichi, entrambi classe 1996. Inoltre questa settimana sarà quella decisiva per Vantaggiato. Le pretendenti dalla B non gli mancano, ma il Livorno può ancora esercitare l’opzione per il rinnovo. Qualora rimanesse la coppia titolare sarà formata dal toro di Brindisi e Favilli, di rientro dalla Juventus. Per quanto riguarda le cessioni, l’unico che quasi sicuramente lascerà Livorno è Ceccherini. Su di lui c’è il forte interessamento del Crotone di Nicola.

Riproduzione riservata ©