Livorno, scelte obbligate per Gautieri. L’Entella fa 1-1 nel recupero col Modena

Mediagallery

In vista della sfida contro l’Entella, il Livorno, possiamo dirlo, parte avvantaggiato. I liguri infatti ieri, 16 dicembre, hanno giocato il recupero della sfida con il Modena (finito 1-1) e quindi è facile pensare che questo si farà sentire nella sfida di sabato. Il tecnico Prina sicuramente farà turnover, ma qualcuno che accuserà la fatica ci sarà sicuramente. E qui deve essere bravo il Livorno ad approfittarne perché un’occasione così non è che capiti tutti i giorni. In vista della sfida ai liguri, Gautieri ha di che sorridere, specialmente in difesa dove rientrano, dopo la squalifica, sia Emerson che Lambrughi. Se il primo è sicuro del posto da titolare, lo stesso non si può dire per il terzino che sarà in ballottaggio con Gemiti. A centrocampo, le assenze di Luci e Mosquera (il colombiano difficilmente recupererà) non lasciano molto spazio all’immaginazione. La linea mediana sarà composta da Moscati, Biagianti e Djokovic. Qualche dubbio invece il tecnico ce l’avrà in attacco: Vantaggiato, Cutolo. Jelenic, Siligardi, Galabinov e Jefferson (tutti in rete contro il Catania tranne i primi due) si giocano 3 maglie da titolare. L’impressione è che il reparto offensivo non cambierà molto da quello visto contro gli etnei. L’unico ballottaggio sarà tra Jelenic e Cutolo con Galabinov destinato a partire ancora dalla panchina.

Riproduzione riservata ©