Gelain: “Il rigore ha cambiato il match”

Mediagallery

di Simone Panizzi

L’umore del ds Franco Ceravolo non può che essere dei peggiori: “Aspettiamo il ricorso in merito al deferimento del Lanciano. L’arbitro ha inciso pesantemente sul risultato, con due episodi – fuorigioco e rigore inesistente – nella stessa azione. Era simulazione, doveva ammonire l’attaccante. Il calcio perde credibilità in questo modo, e ne perderà ancora di più in base alla decisione sui punti di penalizzazione dei nostri avversari. Dispiace per i ragazzi che adesso sono nello spogliatoio a piangere. Pinsoglio è stato sfortunato, purtroppo sono stati commessi molti errori quest’anno, quello di stasera è solo l’ultimo”.

Ezio Gelain: “Non commento gli episodi, è chiaro quello che è successo. Il rigore ha cambiato la storia della partita, stavamo gestendo bene il risultato senza rischiare niente. Sul due a uno stavamo controllando, purtroppo è capitato quell’infortunio di Pinsoglio. Il ruolo del portiere prevede il rialzarsi dopo gli errori, chiaro che adesso veda tutto negativamente. Era dura chiedergli di andare sotto la curva a fine partita. Voglio ringraziare però i miei giocatori per aver dato tutto fisicamente, per aver seguito le indicazioni tattiche alla perfezione e per aver interpretato benissimo una partita emotivamente molto particolare”.

Riproduzione riservata ©