Livorno scatenato, ecco anche Jefferson

L'esterno ex Reggina ha firmato un contratto triennale

Mediagallery

Finalmente anche il mercato del Livorno entra nel vivo. Dopo le dolorose cessioni di Paulinho (clicca qui per leggere) e Dionisi, si iniziano a vedere facce nuove tra gli amaranto: a parametro zero arrivano Surraco (Cittadella) e Jelenic (Padova). Entrambi hanno firmato un contratto di un anno con opzione per il successivo. Per il primo si tratta di un ritorno a Livorno vista la sua esperienza nel 2010. Con l’uruguaiano Gautieri può contare su una pedina fondamentale per il suo 4-3-3. Lo sloveno invece è reduce da una stagione con alti e bassi a Padova dove ha collezionato 19 presenze con una rete. Sicuramente non partirà titolare nell’undici iniziale, ma farà di tutto per giocarsi le sue chance.
Dalla Reggina arriva per una cifra intorno ai 500mila euro Maicon. Dopo un lunga tira e molla con la società di Foti alla fine è arrivata la tanto attesa fumata bianca.

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRLA

Il mercato in entrata però non è finito qua. Oggi, 5 agosto, è arrivato l’attaccante brasiliano Jefferson, reduce da un’esperienza triennale con il Latina. La punta firma un contratto biennale. Per quanto riguarda il ruolo di secondo portiere, non è da escludere che il Livorno possa tornare su Anania se non va al Cagliari o scegliere se richiamare Aldegani. L’alternativa è la promozione di Cipriani a secondo anche se nelle ultime ore è uscito fuori il nome di Coser, in uscita dal Cesena. Con la Sampdoria continua il dialogo per Piovaccari, ma non convince Siligardi come contropartita.

Il trequartista tuttavia sembra sempre più lontano da Livorno. Il suo contratto è in scadenza l’anno prossimo e al momento non ci sono i margini per una trattativa. Spinelli pur di non perderlo a zero euro, sarà costretto a cederlo. La Samp, come detto, si sta defilando mentre il Cesena va avanti a suon di timidi tentativi. Anche Galabinov ha la valigia pronta. Per lui vale lo stesso discorso fatto per il trequartista. Le pretendenti certo non mancano (lo vuole mezza serie B), ma il bulgaro vorrebbe giocare all’estero e aspetta una chiamata dall’Inghilterra. Il Cagliari continua a tenere d’occhio sia Bernardini che Ceccherini con quest’ultimo che sembra più vicino al club sardo. Per il biondo difensore invece si è fatta viva al Samp, ma la trattativa è solo agli inizi.

Riproduzione riservata ©