Colomba: “Credo ancora nella rimonta”

Mediagallery

Nonostante la sconfitta, Colomba è soddisfatto della prestazione dei suoi: “Abbiamo creato molto durante tutta la partita – commenta ai microfoni di Radio Bruno – ma il pallone non vuole entrare. Ho molti meno dubbi dopo questa partita sul fatto che possiamo rimontare. Mi sono fatto un’iniezione di fiducia perché ci credo di più adesso rispetto a quando sono arrivato. Guai a mollare perché il destino è nelle nostre mani. L’ambiente è deluso, però tutto può ancora cambiare”.

Tornato titolare, Comi non ha saputo incidere: “Dobbiamo stare compatti e uniti per cercare di fare gol magari con un pizzico in più di fortuna e decisioni arbitrali più favorevoli. Il messaggio che voglio dare è quello che noi non molleremo fino all’ultimo. Ora avremo un tour de force importante e non dobbiamo sbagliare. Siamo delusi però serve alzare la testa per rialzarci”.

Anche Schiavone mastica amaro: “Il mister ci ha parlato negli spogliatoi. Era contento per la partita e per come abbiamo giocato. Purtroppo il risultato è un altro. È logico essere preoccupati ma dobbiamo crederci e lottare su ogni pallone. Magari la fortuna potrebbe un po’ girare dalla nostra parte”.

Riproduzione riservata ©