Bilancio: il Livorno primo in Italia

Mediagallery

Il Livorno è la squadra italiana che vanta la migliore qualità del credito, secondo la classifica tra le società europee stilata per il secondo anno consecutivo da S&P Capital Iq. Segue la Juventus che si avvantaggia della partecipazione in Champions League che distribuisce tramite l’Uefa 1.257 milioni di euro. Standars & Poor’s Capital Iq, che opera in maniera indipendente rispetto all’agenzia di rating, ha analizzato 44 club sulla base di 24 indici raggruppati in tre categorie: operatività, solvibilità, liquidità. “La somma di queste tre – per Danilo Taino sul Corriere della Sera – dà la classifica finale. Ai primi tre posti, Ajax, Arsenal e Bayern. La prima delle italiane è il Livorno, salito dalla posizione 21 alla 12. La Juventus conquista due posti al 14°, mentre la Fiorentina ne perde uno e passa al 15°. Il direttore della ricerca, Pavle Sabic, dice che, anche sul piano della solidità finanziaria, il recupero della Juventus dopo la retrocessione è stato spettacolare. Rispetto all’anno scorso, è brillantissimo il recupero della Roma, dalla posizione 37 alla 21: grazie soprattutto ai risultati sul campo, le sue entrate sono passate da 129 milioni di dollari al 30 giugno 2014 a 185 al 31 marzo 2015. Ha così potuto superare la Lazio, scesa dal 15° al 22° posto, appena davanti al Bologna”.

Riproduzione riservata ©