Biagianti, altro crack. Tallonite per Emerson

Mediagallery

La sconfitta contro lo Spezia (clicca qui) è stata una mazzata dalla quale il Livorno dovrà essere bravo a riprendersi. Squadra e tifosi si aspettavano una prestazione differente, ma il campo ha espresso il suo verdetto. Oltre al 3-0, la trasferta ligure porta con sé l’infortunio a Emerson. Il brasiliano è uscito anzitempo dalla sfida per un problema al tallone. Gli esami effettuati oggi hanno evidenziato una tallonite. Il brasiliano ha già iniziato con le cure del caso, ma la sua presenza per la sfida contro il Cittadella è in dubbio. Chi non ci sarà sicuramente e dovrà stare fermo ai box per parecchio tempo è Biagianti. Al centrocampista infatti è stato riscontrato uno stiramento al vasto intermedio destro. Davvero una stagione iellata per il centrocampista che a novembre si era dovuto fermare per una una micro frattura calcaneare da stress al piede destro mentre a dicembre l’ex Catania si era stirato alla coscia destra. Difficile dire quando ritornerà a pieno regime: per almeno un mese non se ne parla. Con questo infortunio, la zona mediana amaranto è ai minimi termini con soltanto quattro giocatori: Pires, Luci, Djokovic e Strasser con quest’ultimo non ancora al top della forma. La speranza è che per un po ‘ di tempo problemi muscolari e squalifiche stiano alla larga dal Livorno.

Riproduzione riservata ©