Arrighini: “Il Livorno? Mai, sono un pisano doc”

Mediagallery

Qualche anno fa, suscitarono scalpore le parole di Christian Amoroso che, in procinto di passare al Livorno, rifiutò in quanto si definì “pisano doc” e quindi impossibilitato a vestire la maglia amaranto. Sembrava un caso isolato, invece nelle ultime ore è arrivato il bis. Questa volta è Andrea Arrighini, attaccante ex Pontedera, fresco di firma con l’Avellino. La punta era stata corteggiata a lungo anche dal Livorno, ma alla fine ha preferito gli irpini per un semplice motivo: “Io sono un pisano doc, non avrei mai potuto accettare di giocare a Livorno. C’era la concorrenza di altre due società ma ho voluto fortemente l’Avellino”. Possiamo già immaginare la “calorosa” accoglienza che riceverà al momento di mettere piede all’Armando Picchi.

Riproduzione riservata ©