Libertas e Meloria, nuovo anno col botto. Le altre tutte ko

Mediagallery

di Andrea Alcamisi

Inizia con il piede giusto il nuovo anno ed il girone di ritorno di Serie C per la formazione della Libertas Liburnia Livorno. La squadra gialloblu, infatti, si impone sul Cantini Lorano Firenze sul parquet casalingo. Finisce male invece il girone d’andata di Serie C Regionale per la Pielle Livorno, che perde al palaCosmelli contro Castelfiorentino. In Serie D Regionale esce vittoriosa dal turno di campionato solo la formazione del Meloria Basket 2000 Livorno, che vince contro Venturina. Di seguito trovate i tabellini di tutte le partite.

SERIE C

LIBERTAS vs FIRENZE

LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO vs Cantini Lorano Firenze 76-65 (1°: 23-10; 2°: 42-27; 3°: 63-39)

LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO: MALTINTI, MANNUCCI, DELL’AGNELLO 8, BRUNELLI 4, MONTAUTI, CONGEDO 6, ARMILLEI 15, VISIGALLI 23, GIUSTI 20. N.E.: TONARINI. ALL.: MENICHETTI

Cantini Lorano Firenze: Cambi 10, Vienni 9, Calamai 2, Temoka 9, Lari 2, Tarchi, Conti 12, Fontani 10, Orlandini 11, Del Secco. All.: Trucioni

Parte bene il 2015 per la formazione della Libertas Liburnia Livorno. I gialloblu riescono ad imporsi senza troppi problemi sulla Cantini Lorano Firenze davanti al pubblico amico per 76 a 65. Già alla fine del primo quarto infatti, il divario tra le due squadre è di 13 punti e anche il secondo periodo di gioco termina con consistente vantaggio dei padroni di casa, avanti adesso di ben 15 punti. Terminato dunque il primo tempo sul 42 a 27, la ripresa per la Libertas risulterà tutta in discesa, riuscendo a chiudere il terzo quarto sul 63 a 39 ed il quarto ed ultimo periodo della partita sopra di 11 punti dagli ospiti. Buoni anche i punteggi individuali dei singoli marcatori, che arrivano a superare anche la doppia cifra, come nel caso di Armillei (15 punti), Giusti (20 punti) e Visigalli (23 punti). Prossimo incontro: Juve Pontedera vs LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO, domenica 18/1 ore 18.00.

CLASSIFICA GENERALE: Etrusca San Miniato, Virtus Siena, 24; Pino Dragons Firenze, 22; Virtus Certaldo, Pallacanestro Empoli, 20; Nuovo Basket Altopascio, 16; Olimpia Legnaia, 14; Cestistica Pescia, 12; Basket Valdisieve, Libertas Liburnia, Folgore Fucecchio, Audax Carrara, 10; Galli Terranuova Basket, Juve Pontedera, 2.

SERIE C REGIONALE

PIELLE vs CASTELFIORENTINO

PIELLE LIVORNO vs Abc Castelfiorentino 59-65 (1°: 13-14; 2°: 18-28; 3°: 37-45)

PIELLE LIVORNO: BURGALASSI 13, MICHELINI, GIANNETTI 6, BERNINI 3, DELL’AGNELLO 19, MASSOLI 8, CANIGIANI 2, VENDITTI 4, SIDOTI 4. N.E.: BALDELLI. ALL.: MARZINI

Abc Castelfiorentino: Trillò 5, Innocenti 7, Belli 7, Delli Carri 14, Montagnani 14, Manetti 16, Corbnelli 2, Flotta. N.E.: Taiti e Gronchi. All.: Bagnoli

Finisce male il girone d’andata del campionato per la Pielle Livorno. I biancoblu perdono al palaCosmelli contro Castelfiorentino per 6 punti, consentendo agli ospiti di conquistare il titolo di campioni d’inverno. Dopo un avvincente primo quarto terminato sul 13 a 14 per gli ospiti, la Pielle perde terreno durante il secondo periodo, terminando il primo tempo sotto di 10. Iniziata la ripresa sul punteggio di 18 a 28 quindi, la formazione allenata da Marzini riesce a recuperare qualche punto nel terzo quarto della partita, chiudendo il periodo sul meno 8. La partita si chiuderà poi sul punteggio di 59 a 65. Non male anche i punteggi individuali, con Burgalassi che totalizza 13 punti e Dell’Agnello che arriva a 19 punti. Prossimo incontro: PIELLE LIVORNO vs Fides Montevarchi, domenica 18/1 ore 18.00.

CLASSIFICA GENERALE: Abc Castelfiorentino, 22; Cmb Lucca, 20; Pallacanestro 2000 Prato, 18; Costone Siena, 17; Pallacanestro Agliana 2000, Libertas Montale, 16; Centro Minibasket Carrara, Cmb Valbisenzio vaiano, 14; Synergy Basket Valdarno, 12; Basket San Vincenzo, 10; Pielle Livorno, 8; Poggibonsi Basket, 6; Polisportiva Galli San Giovanni, 4; Fides Montevarchi, 1.

 

SERIE D REGIONALE

MELORIA vs VENTURINA

MELORIA BASKET 2000 LIVORNO vs Basket Venturina 71-59 (1°: 18-13; 2°: 37-23; 3°: 56-47)

MELORIA BASKET 2000 LIVORNO: VORTICI 12, SEMINARA 16, STORTI 6, VICENZINI 17, RAUGI 3, SPINELLI 9, LA PLACA 2, PASQUINELLI 6, SCAMMACCA, GUIDOTTI. ALL.: PARCESEPE

Basket Venturina: Gistri 1, Cioni 2, Mencarelli 8, Giannini 2, Magnolfi 9, Elmi 4, Kuvekalovic 22, Cacciottolo 4, Righi 5, Favilla 2. All.: Biancani

I ragazzi allenati da Parcesepe riescono a far rispettare il fattore campo e vincono davanti al pubblico amico contro il Basket Venturina sul punteggio di 71 a 59. Terminato il primo quarto sul più 5, durante il terzo periodo riescono quasi a triplicare il vantaggio e a terminare così il primo tempo sul 37 a 23. Durante il secondo tempo, il divario tra le due squadre diminuisce sensibilmente fino ad arrivare a 9 punti alla fine della penultima frazione di gioco e a 12 alla fine del quarto ed ultimo periodo dell’incontro. Per quanto riguarda i punteggi dei singoli marcatori, gli unici livornesi che riescono a superare la soglia della doppia cifra sono Vortici (12 punti), Seminara (16 punti) e Vicenzini (17 punti). Prossimo incontro: MELORIA BASKET 2000 LIVORNO vs Uisp Donoratico, sabato 17/1 ore 19.00.

VALDERA vs LABRONICA

Pallacanestro Valdera vs LABRONICA BASKET LIVORNO 89-70 (1°: 18-14; 2°: 45-23; 3°: 66-50)

Pallacanestro Valdera: Porcellini 20, Cartacci 2, Balducci D., Balducci G., Gorgeri 9, Palazzuoli 13, Gnarra 14, Isetto 6, Doveri 20, Pantani 5. All.: Sforzi

LABRONICA BASKET LIVORNO: VICENZINI 0, PAOLINI, FAVA 7, RUBINI 5, BARONTINI 3, VOLPI 7, PICCHIANTI 16, CANTELLI 10, CATANIA 10, BUSONI 3. ALL.: MARTINI

La Labronica Basket Livorno perde in trasferta in casa della Pallacanestro Valdera con 19 punti di svantaggio. Le cose iniziano subito male per la squadra di coach Martini, che dallo svantaggio di appena 4 punti alla fine del primo quarto, si ritrova sotto di ben 19 punti al termine del secondo periodo. Dopo l’intervallo lungo, la Labronica non riesce a reagire e rimane sotto ancora di 16 alla fine del terzo quarto, per poi terminare definitivamente la partita sul punteggio di 89 a 70. Non molto buoni anche i punteggi individuali: da segnalare soltanto Cantelli e Catania (10 punti ciascuno) e Picchianti (16 punti). Prossimo incontro: Pallacanestro Grosseto vs LABRONICA BASKET LIVORNO, domenica 18/1 ore 18.00.

GROSSETO vs US

Pallacanestro Grosseto vs US LIVORNO BASKET 72-64 (1°: 11-14; 2°: 30-32; 3°: 45-49)

Pallacanestro Grosseto: Pierozzi 5, Romboli 5, Morgia 7, Contri 2, Tinti 2, Ricciarelli 9, Dolenti 17, Neri 4, Santolamazza 13, Zambianchi 8. All.: Furi

US LIVORNO BASKET: VACCAI 10, ORSINI 8, SACCONI 15, DAVINI, BECAGLI 6, GIARDINI 15, CAPARRINI, VOLPI 10, MEALLI. N.E.: VANNINI. ALL.: STOLFI

Anche l’US Livorno Basket perde in trasferta. Gli amaranto infatti vengono sconfitti sul parquet di Grosseto sul 72 a 64. Le squadre inizialmente sembrano equivalersi, con i primi 2 periodi della partita che risultano favorevoli alla Pallacanestro Grosseto, anche se di pochi punti. Per l’Unione però le cose iniziano a mettersi male nel secondo tempo, quando durante il terzo quarto i ragazzi allenati da Stolfi sembrano subire la reazione della squadra di casa, che riesce a chiudere il periodo sopra di 4 punti, mentre nell’ultimo quarto il divario tra le due squadre aumenta fino ad arrivare al definitivo più 8 per i padroni di casa. Fra i marcatori, oltre a Sacconi e Giardini che raggiungono quota 15 punti, ricordiamo anche Vaccai e Volpi con i loro 10 punti messi a segno. Prossimo incontro: Libertas Basket Lucca v US LIVORNO BASKET, sabato 17/1 ore 21.00.

CLASSIFICA GENERALE: US Livorno, 18; Pallacanestro Valdera, Meloria Basket 2000, Libertas Lucca, 16; Labronica Livorno, Grosseto Team 90, 14; Cus Pisa, 12; Basket Venturina, 10; Vela Basket Viareggio, 6; versilia Basket, Bellaria Cappuccini Pontedera, 4; Uisp Donoratico, 2.

 

lunedì 12 gennaio 2015

Riproduzione riservata ©