Al via il IV Trofeo i Cuori di Silvia

Mediagallery

Domenica 18 maggio dalle 9 alle 18,30, nell’ambito del Progetto dell’Ente di Promozione Sportiva C.S.A.IN “Insieme per giocare alla Scherma” l’ASD Scuola di Scherma Maestro Rolando Rigoli ed il Comitato Regionale C.S.A.IN Toscano organizzano il IV Trofeo i Cuori di Silvia.
Lo C.S.A.In., Centri Sportivi Aziendali Industriali, è un Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, non ha fini di lucro, e opera sull’intero territorio nazionale in 26 discipline sportive.
Il progetto “Insieme per giocare alla scherma” nasce dalla necessità di svolgere una promozione mirata alla divulgazione della scherma come momento ludico-formativo oltre che tecnico agonistico, privilegiando l’aspetto giocoso, per i più piccoli. Altro aspetto caratterizzante del progetto è il coinvolgimento di giovani atleti come presidenti di giuria: importante sia per i bambini che essendo giudicati da loro compagni sentono ancor più la dimensione ludica-sportiva del loro impegno in pedana, sia per i giovani arbitri che possono rendersi conto di quanto sia complicato giudicare un assalto.
La solidarietà è un altro principale elemento di queste manifestazioni che si svolgono a livello regionale, infatti ogni gara è abbinata al sostentamento di una Associazione benefica.
Il ricavato della manifestazione di domenica prossima verrà devoluto all’Associazione Onlus “I cuori di Silvia” costituita per aiutare i bambini meno fortunati dalla famiglia Pierucci in ricordo di Silvia, psicologa, schermitrice ed arbitro internazionale di scherma.
Quindi grande festa per i bambini nati dal 2003 al 2008 domenica presso il Circolo Arena Astra in Piazza Luigi Orlando 39, dove anche quest’anno è possibile provare a tirare di scherma, seguendo i preziosi consigli dei ragazzi della Scuola di Scherma Rigoli che invitano a provare la “sensazione” della scherma salendo sulla pedana per qualche minuto.

 

 

Riproduzione riservata ©