Palio, arrivano i droni. Sorteggiate le boe. Oggi tutti alla Terrazza Mascagni

Come la tradizione vuole, il giorno prima del Palio marinaro è stata effettuata l’estrazione delle boe nella sala consigliare del comune. Presenti tutte le sezioni nautiche che hanno atteso impazienti di sapere da dove partiranno. Prima però ha preso la parola il presidente del comitato organizzatore Vittorio Pasqui: “Come sapete quest’anno era stata presa in considerazione l’ipotesi di fermarsi un anno, ma la caparbietà ha permesso di scendere ancora in acqua. Magari qualche difetto c’è ancora, ma vorrei spendere un grazie per tutti i vogatori che hanno garantito la stagione e gli allenatori che hanno dedicato anima e corpo ai più giovani. Questo deve essere preso come un anno di transizione”. Non sono mancate le rinunce (tranne nei gozzi a dieci) e questo porta a pensare che alcune decisioni sulle categorie, come il femminile dove gareggeranno soltanto due imbarcazioni, andrebbero decisamente riviste. Una novità invece sarà rappresentata dalla presenza di tre droni che riprenderanno il palio dall’alto.
Ecco quindi l’elenco completo delle partenze (il numero corrisponde alla boa).

ESTRAZIONE BOE PALIO MARINAROGozzette 4 remi femminile (rinuncia del Salviano)
1 Borgo
2 Labrone

Gozzi a 4 remi Minipalio (rinuncia del Labrone)
1 Salviano
2 Borgo
3 Venezia
4 Pontino

Gozzi 4 remi senior (rinunce di Livorno Sud e Benci)
1 Salviano
2 Venezia
3 Pontino
4 San Jacopo
5 Labrone
6 Borgo

ESTRAZIONE BOE PALIO MARINAROGozzi a 10 remi 
1 Salviano
2 Livorno Sud
3 Labrone
4 Venezia
5 Borgo
6 Benci
7 San Jacopo
8 Pontino

Special Olimpics
1 Venezia
2 Sportlandia 1
3 Sportlandia 3
4 Sportlandia 2
5 Canottieri San Miniato

Il programma completo

Ore 10.30 – Gara gozzette a 4 remi femminile.
Ore 11.15 – Gara gozzette a 4 remi Mini Palio.
Ore 17 – In collaborazione con Sportlandia Livorno Palio Nazionale Special Olimpics (ragazzi con difficoltà intellettive) partecipanti: Velocior La Spezia, Tevere remo Roma, Armida Torino, Canottieri S. Miniato, Canottieri Firenze, Sportlandia VVF Livorno.
Ore 18.15 – Gara gozzette a 4 remi.
Ore 19.15 – Gara del Palio Marinaro gozzi a 10 remi. Partecipanti a 4 e a 10 remi: Ovosodo, Labrone, Venezia, Borgo, S. Jacopo, Pontino S.Marco, Salviano, Livorno Sud.
A fine gara verrà consegnato il “remo nero” all’equipaggio ultimo arrivato del Palio Marinaro e il “remo d’oro” all’equipaggio primo classificato a 4 remi. Il “remo nero” e il “remo d’oro” dovranno essere esposti per tutto l’anno nelle cantine delle sezioni nautiche degli equipaggi.

ESTRAZIONE BOE PALIO MARINAROMartedì 7 luglio alle 21.30 al locale Surfer Joe (Terrazza Mascagni zona Acquario) premiazione di tutti i partecipanti del Palio calcistico dei rioni e del Palio Marinaro e consegna del Drappo all’equipaggio vincitore. L’Orchestra di fiati “Pisorno Sinfonietta” diretta dal maestro David D’Alesio intratterrà i presenti nell’intervallo fra le diverse premiazioni. Sarà eseguita anche la “New World Processional”, una marcia composta da Pietro Mascagni nel 1904, per l’esposizione universale di Saint Louis. Un’opera raramente eseguita e perlopiù al pianoforte, che il pubblico del Palio avrà invece occasione di ascoltare nell’esecuzione per banda. Il Drappo del Palio è stato decorato dal maestro Paolo Grigò che ha realizzato la statua della Madonna dei Popoli collocata all’imboccatura del Porto di Livorno. Con lui ha collaborato alla realizzazione l’artista livornese Adastro Brill

Riproduzione riservata ©