Canottaggio. Il Tomei stupisce anche in Liguria

Mediagallery

Domenica 10 aprile si sono svolti sul campo di regata di Genova Prà i campionati Liguri di Canottaggio aperti ad altre società provenienti da altre regioni. Quasi 400 atleti partecipanti, in forza a 22 società molte delle quali provenivano dalla Toscana. Un programma che ha visto impegnati gli atleti per ben 8 ore con l’esecuzione di 76 gare. Il GS Tomei, pur con qualche defezione per infortuni, ha realizzato 11 podi su 12 regate a cui ha partecipato, addirittura bissando il podio in alcune competizioni. Questi i risultati degli agguerriti atleti grigio rossi.
Posto più alto del podio per il 4 senza Cadetti maschile (Di Trani Francesco, Lomi Stefano, Savatteri Diego, Sciuto Alberto); per Bernardini Alessandro nel quattro senza Misto con Limite Sull’Arno, gara quest’ultima dove secondo si è classificato l’altro equipaggio Tomei (Tintori Lorenzo, Perfetti Luca, Baldanzi Luca, Petrai Vittorio); per il 2 senza Cadetti maschile (Lomi Stefano, Sciuto Alberto). Argento per Ferrini Francesco e Chirico Francesco nel Doppio Junior, per Sardelli Diego nel singolo 7,20 allievi C e per il 2 senza Cadetti Maschile composto da Di Trani Francesco e Savatteri Diego.
Terzo posto del podio per Mori Niccolò in una difficile gara del Singolo Senior Pesi Leggeri, lo stesso Mori con Bientinesi Leonardo arriva terzo nel Doppio Senior pesi leggeri e infine ottimo terzo posto anche per Bernardini Elisa nel singolo senior femminile e per Guidi Nico insieme a Orsi Leonardo nel due senza cadetti. Infine quarto posto per Tintori Lorenzo e Perfetti Luca nel due senza ragazzi e 6 posto per Baldanzi Luca e Petrai Vittorio che dopo aver vinto la gara di qualificazione si sono un po’ persi nella finale.

Riproduzione riservata ©