Due “Borghigiani” alla ribalta al campionato di Indoor Rowing

Mediagallery

di Gianni Picchi

Al campionato italiano di Indoor Rowing, svolto domenica 11 dicembre, allo Shopping Center di Montedoro a Muggia- Trieste. Tre Società livornesi hanno partecipato ai campionati, scrivendo il nome dei propri atleti nell’albo d’oro.

Nella categoria Senior maschile pesi leggeri 1000 mt. il Tricolore Master F mt è andato a Vittorio Pasqui con il tempo di 03:25:90, invece per la gara di 200 mt. per un soffio, Augusto Zamboni, ha mancato il podio, classificandosi 4°con il tempo di 03:25:90

La Società Canottieri Livornesi ha presentato Jonatan Bulfon, che ha vinto il Tricolore Master B 1000 mt. con il tempo di 02:56:40, e Giulia Volpi, cnella categoria Esordienti femminile, he s aggiudicata la medaglia d’argento. . I due atleti, per partecipare al campionato hanno dovuto scegliere una Società affiliata alla Fic, Canottieri Livornesi; ma, in effetti,  fanno parte della Sezione Nautica Borgo Cappucci, ed allenati da David Panicucci, e Sergio Biagini.

Il lavoro svolto nel settore giovanile del Gs VVF Tomei ha centrato due importanti successi. Nico Guidi, sulla distanza dei 1500mt,  negli Allievi C, con il tempo  tempo 05:32:8°, e Gabriele Bacci, tempo 05:05:40, nella categoria Cadetti.

Sempre nella categoria cadetti buoni i piazzamenti per Alessandro Bernardini e LorenzoTintori.

Infine  il 4° posto, nella categoria Junior Femminile, di Alice Antonelli della SC Montescudaio, che con questo buon risultato, ha voluto onorare la memoria di Piero Bolognesi, fondatore della società.

La gare si sono svolte su remergometri, che sono strumenti che simulano la voga a terra, e consentono ai canottieri di allenarsi anche in situazioni climatiche avverse, ma che, con l’andare del tempo,hanno consentito l’affermarsi di un vero e proprio sport parallelo al canottaggio in acqua, grazie alle proiezioni delle gare su schermi giganti.

Riproduzione riservata ©