La Don Chisciotte si allarga ancora: ecco la “Elba Historic Race”

Due le prove in programma, una sabato pomeriggio ed una domenica mattina

di admin

Mediagallery

Portoferraio – Questa è un’altra, grande, vittoria. Perchè vuol dire che l’offerta fa gola, al pubblico ed ai comuni, che in numero sempre più numeroso hanno deciso di sposare le iniziative della Scuderia Don Chisciotte, arrivata ad un altro bellissimo traguardo.

Dopo Livorno, Fauglia, Collesalvetti, Piombino e altre località, adesso il club automobilistico livornese sbarca, nel vero senso della parola, all’Isola d’Elba, dove in questo week-end va in scena la prima edizione della Elba Historic Race, gara di regolarità in cui tanti appassionati si cimenteranno alla guida delle loro auto per portare a casa la vittoria, che, come avviene in questi tipi di gare, va all’equipaggio che stabilirà il tempo più vicino a quello imposto in un tratto di gara (quindi vince il più “preciso”, e non il più veloce). La corsa si svolgerà in due tappe, una al sabato che scatterà alle 17.30 ed una alla domenica, che partirà alle 9.30 mattutine. La partenza di entrambe le prove, lunghe 115 chilometri e contraddistinte da 28 rilevamenti al centesimo ciascuna, avverrà al porto di Portoferraio, con i concorrenti che transiteranno lungo le strade di Capoliveri, Porto Azzurro, Rio Marina e Cavo.

Dopo la Historic Calidaro, svoltasi lo scorso marzo, arriva un altro appuntamento ricco di fascino, sull’isola resa celebre dai bellissimi rally che si sono disputati tra le sue strade, e che non deluderà di certo le aspettative.

 

Riproduzione riservata ©