Monterotondo. Francesco HT intravede la vetta

Mediagallery

Nel weekend è ripreso il torneo di Monterotondo anche se è stato possibile disputare soltanto le partite di sabato, mentre le due della domenica (Rotelli Metalli – Caimano e Stefanini caffè – ASL) verranno recuperate a breve in giorni infrasettimanali e in orario serale. Ma veniamo ora al commento delle gare: iniziano i Portuali affrontando l’AAMPS. I primi sono ancora in cerca di una propria identità e di un amalgama che per svariati motivi non sono ancora riusciti a trovare nonostante alcune buone prestazioni. I ragazzi di Bianchini stanno invece altalenando le loro prestazioni, forse più positive che negative, anche perché, forse, negli ultimi anni ci avevano abituati a ben altre performance. Iniziano con un gran ritmo i ragazzi di Braccini che già al 7’ si portano in vantaggio grazie alla rete realizzata da Alessandro Iacopini, l’AAMPS sembra subire un po’ questa situazione tanto che al 20’ il raddoppio dei Portuali è cosa fatta per merito di Matteo Niccolai. A questo punto però le energie spese iniziano a calare e proprio allo scadere della prima frazione accorcia le distanze per l’AAMPS al 31’ Alessandro Damiani. La ripresa vede salire in cattedra l’AAMPS che al 5’ va a segno con il bravo Francesco Ciricosta e che trova poi al 16’ la rete del sorpasso, mettendo così in evidenza il calo fisico e mentale dei Portuali, e concludendo poi in bellezza al 59’ ancora con Alessandro Damiani per un risultato di 4-2 a favore dell’AAMPS.

La seconda gara del pomeriggio vedeva di fronte le formazioni del Livorno 3000 e quella del Francesco Hair Trend divise da soli quattro punti in classifica; il team di Rossi è fra uno dei veterani di questo torneo, quindi squadra solida ben messa in campo e che cerca di non lasciare mai l’iniziativa all’avversario contando anche su un ottimo reparto difensivo. Il Francesco Hair Trend, al contrario, è una squadra spumeggiante e che al momento esibisce un calcio veloce con pochi “fronzoli” cercando sempre uno sbocco realizzativo con ficcanti azioni in verticale. Proprio in base a quanto appena detto il Livorno 3000 ha saputo resistere solo un tempo alla maggiore verve avversaria e quando la tenuta atletica ha iniziato a farsi sentire, il team di Sarti è salito in cattedra e al 12’ del secondo tempo è andato in vantaggio grazie al bravissimo Thomas Bazzi che ha replicato nel giro di quattro minuti (16’). La reazione del Livorno 3000 al doppio vantaggio è stata assai sterile tant’è che al 23’ ha subito addirittura la terza rete messa a segno da Michele Mazzantini ed infine anche la quarta realizzata al 39’ da Nicola Marinai: 4-0 il risultato finale che non fa una grinza.

Ultima partita in programma del sabato si poteva definire un “testacoda” considerate le posizioni di classifica: il Divo Demi primo in classifica con ben 15 punti ed il Continental penultimo con soli 4 punti all’attivo. Anche qui abbiamo assistito ad un primo tempo altalenante, dove però si vedeva già la maggiore organizzazione dei ragazzi di Arnaldi, sempre ben posizionati in campo e pronti a sfruttare qualsiasi occasione, mentre la squadra di Conflitto cercava di arginare le folate degli avversari con un folto centrocampo. Niente però poteva al 12’ quando il Divo Demi passava in vantaggio con Jonathan Pirone, subito imitato al 14’ da Fabio Guarnotta. La reazione del Continental era premiata al 24’ con la rete di Davide Mosetti che riusciva a dimezzare lo svantaggio, per cui si andava al riposo sul 2-1 per il Divo Demi. La seconda frazione di gioco non aveva storia perché il Divo Demi assumeva il comando della gara e già al 4’ Maurizio Mariani andava in rete, seguito al 10’ da Federico Bicicchi e al 14’ da Giulio Bassini, ed a questo punto la gara poteva considerarsi terminata per cui il finale di 5-1 a favore del Divo Demi ci sembra ineccepibile.

Risultati
Aamps – Portuali 4-2
Francesco Hair Trend – Livorno 3000 4-0
Divo Demi – Continental 5-1

CLASSIFICA
DIVO DEMI 18
FRANCESCO H.T. 17
A.AM.P.S. 15
ROTELLI METALLI* 14
CAIMANO* 12
LIVORNO 3000 10
PORTUALI 7
STEFANINI CAFFE’* 6
CONTINENTAL 4
CIRCOLO ASL* 4
TRANS WORLD SHIPPING 1
Hanno riposato: CAIMANO, PORTUALI, LIVORNO 3000, CIRCOLO ASL,
A.AM.P.S., ROTELLI METALLI, STEFANINI CAFFE’, TRANS WORLD S.
* Una gara in meno

Riproduzione riservata ©