Torneo di Monterotondo. Circolo Portuali sempre al comando, ma Aamps non molla

Mediagallery

Confidando, finalmente, nella stabilità meteorologica tendente al bel tempo, si sono disputate le gare relative alla seconda giornata di ritorno del Torneo Over 35 di Monterotondo. La  gara tra Sc. Termoidraulica-Francesco Hair Trend non è stata disputata e verrà in seguito recuperata. L’apertura della kermesse era fra le formazioni del Circolo ASL e del Circolo Portuali. Una gara che vedeva di fronte due squadre “titolate” e che ha tenuto fede alle aspettative.

Apre le marcature, al 9’, Claudio Ramacciotti per i Portuali che riesce così a portare al riposo la squadra in vantaggio. Nel secondo tempo con una accorta condotta di gara il team di Conflitto riesce a trovare il pareggio al 18’ con la rete di Giulio Bassini. Passano appena quattro minuti (22’), che l’arbitro accorda un penalty ai Portuali che Stefano Ferri trasforma. A seguire la reazione dell’ASL è molto “blanda” fino a che, al momento in cui scorrono i titoli di coda, ancora Stefano Ferri (31’) segna la sua seconda rete portando il risultato sul 3-1.

La seconda gara in programma del sabato pomeriggio vedeva di fronte le formazioni dell’8 Marzo e della Rotelli Metalli. Poteva essere considerata questa, in base alla differenza dei punti in classifica, una partita di “normale amministrazione” per il team di Mirabelli, ma invece non è stato affatto così. I ragazzi di Del Corona si sono dimostrati all’altezza della situazione, affrontando in maniera quasi “sfacciata” i più quotati avversari, tanto che chiudevano la prima frazione di gioco in vantaggio per 1-0 grazie alla rete messa a segno al 17’ da Bruno Rotelli. La ripresa si apriva da subito (1’) con il pareggio dell’8 Marzo grazie alla rete segnata da Gianluca Lunardi, alla quale però rispondeva la Rotelli Metalli al 9’ con Francesco Cervati riportandosi in vantaggio. Ma tant’è che su un errore difensivo al 12’ veniva il pareggio dell’8 Marzo grazie a Nicola Eschiti. A quel punto, forse, un calo di tensione è diventato fatale per la Rotelli Metalli che al 22’ incassava la terza rete messa a segno da Andrea Moretti e nel tempo di recupero (33’) ancora Nicola Eschiti firmava la sua doppietta personale fissando il risultato sul 4-2.

Ultima partita in programma fra il Livorno 3000 e l’AAMPS che potremmo definire la gara “clou” di questa seconda giornata. Le aspettative, difatti, non hanno deluso il pubblico presente nel parco di Monterotondo. E’ stata una gara ben giocata da entrambe le parti, con ottima applicazione, attenzione e concentrazione di tutti i contendenti che nulla cercavano di concedere agli avversari e, per quanto riguarda la nostra personale opinione, se la partita fosse terminata con il risultato di parità non si sarebbe potuto gridare allo scandalo. Ma si sa, il calcio è anche fatto di “episodi”, e proprio in uno di questi il bravissimo Andrea Bellandi al 9’ del primo tempo  metteva a segno una splendida rete che risultava poi una rete “pesante” perché portava nella casella dell’AAMPS tre punti in classifica: quindi il risultato finale Livorno 3000-AAMPS 0-1.

L’unica gara in programma della domenica poneva di fronte le due matricole del Circolo Divo Demi e della Trans World Shipping, appaiate anche in classifica generale. Le due formazioni si sono affrontate quasi con “spensieratezza” dando luogo ad una piacevole gara giocata senza alcun tatticismo e sempre alla ricerca e alla consapevolezza di dover segnare una, o più, reti degli avversari. Dopo un inizio altalenante e con una leggera supremazia della Trans World in attacco, al 20’ Federico Taddeini porta in vantaggio il team di Maggiorelli cui risponde al 24’, con una “bomba” da centro campo l’ottimo Alessandro Damiani per il Divo Demi. La seconda frazione di gioco è praticamente la fotocopia della prima: al 7’ ancora vantaggio della Trans World con Riccardo Perfetti e ancora pareggio di Alessandro Damiani al 17’. La gara sembra scivolare ormai sul salomonico risultato del pareggio quando, ad un minuto dal fischio finale Leonardo Cirinei trova la “zampata” vincente, per cui il risultato finale viene fissato sul 3-2 per il Divo Demi.

Risultati

Circolo Portuali – Asl 3-1

8 Marzo – Rotelli Metalli 4-2

Aamps – Livorno 3000 1-0

Divo Demi – Trans World Shipping 3-2

Classifica

Circolo Portuali  27

Aamps   24

8 Marzo    22

Livorno 3000 20

Sc. Termoidraulica 16*

Asl   15

Divo Demi 10

Trans World Shipping 7

Rotelli Metalli 6

Francesco Hair Trend 5*

*una gara in meno

Riproduzione riservata ©