Real Livorno, che derby! Pisa è annientato

Mediagallery

UNITED PISA–REAL LIVORNO 2–7
United Pisa: Rossi, Cataleta, Elefante, Faraci, Ghelardi, Grimaldi, La Raffa, Piacentini, Radogna, Reali, Serra, Signorini, Taccini. Allenatore: Bartorelli.
Real Livorno: Silvestri, Paul Gross, Floresta, Rosellini, Petracchi, Pagni, Virzo, Bergamo, Finocchietti, Nudi, Norfini, Fiori. Allenatore: Cauteruccio.
Arbitro: Puvia di Carrara.
Reti: Norfini, Norfini, Finocchietti, Pagni, Piacentini, Piacentini, Paul Gross, Bergamo, Rosellini.

Seconda giornata di campionato per il Real Livorno che in posticipo è ospite dello United Pisa, prima trasferta e primo derby storico, anche nel finale, 2-7. Primo tempo tutto di marca Amaranto; Norfini parte con il turbo e in 8 minuti sigla una doppietta che spiana la strada agli uomini di Cauteruccio. Finocchietti trova impreparato Rossi con un tiro dalla distanza e Pagni sugli sviluppi di una punizione trova il 4-0.
Seconda frazione di gara che vede i padroni di casa subito volenterosi di rientrare in partita e Piacentini, prima su punizione e subito dopo con un gran tiro da fuori mette paura ai livornesi, 4-2. Cauteruccio però tiene in mano la squadra e in pochi minuti ritrova il bandolo della matassa; sale in cattedra Finocchietti che con due splendide giocate fa segnare Paul Gross prima e Bergamo poi. Nel finale Rosellini segna dopo uno scambio con Bergamo. Finirá 2 a 7 , festa negli spogliatoi con il raggiante presidente Giovannetti e anche qualche tifoso che ha sfidato il freddo e la pioggia.
Gara maschia ma corretta: il Real deve sempre dimostrare tanto e lo United ha appena iniziato la propria stagione. La strada è lunga per tutti, ma siamo certi che ci sarà da divertirsi. Ora però guai rilassarsi perché venerdì sera il Real Livorno ospiterà tra le mura amiche della Bastia (calcio di inizio alle 22,15) , nella terza di campionato, un ostico Atletico Piombino, reduce della sconfitta interna con l’Elba.
Per risultati e classifica clicca questo link.

Riproduzione riservata ©