Le ragazze del Livorno Sorgenti sconfitte all’esordio

Mediagallery

di Gianni Picchi

AREZZO vs LIVORNO SORGENTI 3-2

Arezzo: Fuschiotti, Roselli, Calloni, Renzoni, Teci, Hurle, Banchetti, Borri, Lucarini, Mattiacci, Giorgini. A disp. Crescioli, Tabaku, Bruci, Parameli, Zenchini,Torrioli. All. Pelliccione
Livorno Sorgenti: Geppini, Lotti, Romani, Ceci, Sidoni, Campanile ( 69’ Tavolario) Trapassi, (68’ Meini) Mantovani ( 49’ Giannini) Poeta, Fossi, Fornaciari ( 63’ Signori) A disp. Atiki, Alessandri, Riccobono All. Paganini
Reti: 11’ Mantovani (LS) 24’ Fossi (LS) 46’ Mattiacci (A) 48’ Banchetti (A) 56’ Mattiacci (A)

Debutto amaro per le livornesi, in campionato. Le ragazze di mister Paganini vanno in vantaggio di due reti, poi, per alcune distrazioni, a cui il mister dovrà lavorare attentamente, non portano a casa, che i complimenti delle avversarie. Ad onor del vero, ancora, il mister non ha ancora a disposizione tutta la rosa.
Cenni di cronaca
10’ Geppini interviene due volte per negare la gioia alle avversarie..
11’ Gol Livorno Sorgenti. Calcio di punizione da 30 metri. Batte Mantovani, che decide di calciare a rete. La palla si infila sotto la traversa.
14’, Geppini para, in due tempi, una punizione dai 25 metri.
24’ Gol Livorno Sorgenti. La debuttante Trapassi serve Fossi, che arriva al limite dell’area palla al piede, e lascia partire una “bomba”, che va a trovare l’angolo, dove il numero uno locale non può arrivare.
28’ Il Livorno potrebbe fare tris, sempre con Fossi. Dai trenta metri trova la porta. E qui Fuschiotti si supera deviando in corner.
Al 31’ Geppini sugli scudi. Da un calcio di punizione vola e devia in angolo.
1’ di recupero. l’Arezzo accorcia le distanze. Mattiacci approfitta di una distrazione della difesa ospite, e da pochi passi, in solitudine, mette in rete
Inizio del secondo tempo con le aretine a spingere alla ricerca del pareggio.
48’ Gol Arezzo. Banchetti sfrutta un’altra amnesia locale e beffa Geppini. Ed il pareggio dà morale alle locali, che insistono, alla ricerca della vittoria.
56’ Gol Arezzo. Mattiacci, ancora lei, riceve palla da un’azione in fascia destra, e di testa gonfia la rete.
Mister Paganini cerca di dare nuove idee, e forze, alla squadra, ed effettua tre cambi, senza, però, ottenere l’effetto sperato, così l’Arezzo può chiudere con tranquillità esultando per i primi tre punti.

Risultati 1a giornata
Arezzo – Livorno 3-2
B. di Lucca – Siena 0-2
D.B. Fossine – Pisa 2-2
Valdinievole – Chianciano 2-2
Lucca – S.Miniato 6-1
Riposava: Castiglion della Pescaia

CLASSIFICA: Lucca, Siena, Arezzo 3 /// Pisa, Don Bosco Fossone, Virtus Chianciano, Valdinievole 1 /// Castiglione della Pescaia, Livorno, Bagni di Lucca, San Miniati 0

Prossimo Turno
Livorno – Don Bosco Fossone
S.Miniato – Arezzo
Siena – Castiglion della Pescaia
V.Chiaciani T. – Lucca
Riposa: Valdinievole

Riproduzione riservata ©