Livorno-Napoli, daspo per due tifosi partenopei

Mediagallery

Al termine di una accurata attività investigativa la polizia ha individuato gli autori dell’accensione di fumogeni nel corso di Livorno-Napoli del 3 marzo scorso. I due supporter partenopei, 42 e 46 anni, sono stati denunciati per il reato di porto di artifici pirici nel corso di manifestazioni sportive. Per gli stessi è in corso l’emissione del divieto di accesso alle manifestazioni sportive (Daspo).

Riproduzione riservata ©