Harakiri del Livorno Sorgenti

Mediagallery

di Gianni Picchi

Livorno Sorgenti  – Castiglione della Pescaia         3-4

Livorno Sorgenti: Geppini, Lotti, Alessandri, La Monica, Ceci (65’Trapassi), Campanile, Fornaciari (67′ Poeta), Sidoni (85′ Palmerini), Romani (85′ Tavolario), Fossi, Giusti. A disp. Mantovani, Giannini All. Flavio Carola

Castiglione della Pescaia: Malos, Cavallutto, Barretti, Aloisi, Zorzi, Fiorilli, Alocci, Vincenti, Falcini, Calchetti ( 79′ Paganucci), Bargelli, Pacitto, Bardelloni, Borecci,  Coli, Ramazzotti All. Roberta Gori

Arbitro: Puccini di Pontedera

Reti: 32’ La Monica 37’ Fossi 43’ Giusti 65’ Vincenti 70’ Paganucci 75’ Falcini 89’ Alocci

Dopo 40’ minuti il Livorno Sorgenti è in vantaggio di tre reti e per il resto del primo tempo controlla, senza disdegnare ancora varie puntate verso al porta avversaria. Nella seconda parte le avversarie entrano in campo cambiando il proprio atteggiamento, gioco grintoso, e contrasti decisi, con l’arbitro che non interveniva. Il Livorno Sorgenti squadra tecnica, subisce, e sparisce dal campo. Così non solo il Castiglione  riesce a pareggiare,  con tre calci di punizione in fotocopia; ma addirittura vanno in gol per la quarta volta. E qui il Livorno Sorgenti sbuffa ancor più rabbia. Alocci, prima di tirare in rete, ha fermato nettamente la palla con una mano. Per l’arbitro era tutto buono. Un secondo tempo che ha dato diversi spunti a mister Carola per lavorare e cercare di correggere la fase grigia, ed in questa fase, alcune giocatrici, non hanno giocato, come le loro caratteristiche richiedono.

Cenni di Cronaca

9′ Fornaciari scende da sinistra e cross. Palla al centro dell’area, dove Fossi calcia al lato di poco.

13′ – 14’ Giusi e Fossi hanno l’occasione per segnare; ma Malos si oppone, in entrambi  casi, con bravura.

15′ Giusti, in possesso palla entra in area con Malos in uscita. La bomber amaranto tenta di superare il portiere in dribbling; ma si allunga troppo la palla, e Cavallutto interviene allontanando la sfera.

24′ Ceci ci prova su calcio di punizione. Palla troppo lenta, e Zorzi può allontanare la minaccia.

32′ Livorno Sorgenti in vantaggio.  Punizione battuta da Campanile, che vuole suggerire per Giusti. Esce Malos, ed anticipando respinge, corto, al limite dell’rea di rigore.  Piu’ lesta e La Monica, che, di prima intenzione, calcia dentro la porta spalancata.

37′ Livorno Sorgenti raddoppia. Campanile scambio con  Fornaciari, che crossa in favore di Fossi, che non sbaglia.

43′ Livorno Sorgenti tris. Ancora triangolazione, da sinistra, tra Fornaciari e Fossi, che appoggia a Giusti, che fa tris.

48′ Fossi lanciata a rete, cerca di scavalcare Malos con un pallonetto, ma il cucchiaio è impreciso.

52′ Fossi si incunea in area. Giusti, che l’accompagna. Fossi tiene troppo palla, e l’assist parte troppo tardi ed è impreciso, lontano dai piedi di Giusti. Il tutto davanti alla porta vuota.

62′ La Monica calcia da fuori area indirizzando sotto la traversa. Malos si supera, e  para

65′ – 70′- 75′, tris di reti per il Castiglione  su punizione, tutte da stessa posizione. Con la firma di Vincenti, Paganucci e Falcini.

89′ Gol vittoria del Castiglione. Falcini, su cross di Alocci, stoppa in area, con l’ ausilio di un braccio, non rilevato dal direttore di gara, e  segna decretando la vittoria del Castiglione.

Sala Stampa

Mister Carola: “Sono dispiaciuto per il risultato negativo. Finché non abbiamo ceduto al nervosismo, abbiamo giocato una buona gara, con dei miglioramenti rispetto alle precedenti. Arbitro inadeguato. Siamo una squadra tecnica,  che gioca pulito, e, quando ci troviamo di fronte a squadre, che puntano sull’agonismo, ed oltre, andiamo in difficoltà. Per il ritorno ci prepareremo anche con nozioni di kick boxing”.

Risultati 4° giornata

Livorno – Castiglione delle Pescaia   3-4

Pisa – Siena                                       0-2

Valdinievole – Arezzo                         0-3

S.Miniato – Bagni di Lucca                1-0

V. Chianciano – Bon Bosco Fossone  n.p.

Riposava: Lucca

CLASSIFiCA: Arezzo 12 /// Lucca, Siena 9 /// Fossone 7 /// Pisa 4 /// Livorno, Bagni di Lucca, Castiglione della Pescaia, San Miniato 3 /// V.Chianciano, Valdinievole 1

Prossimo turno

Arezzo – Lucca

Bagni di Lucca – V.Chianciano

Castiglione – San Miniato

Fossone – Valdinievole

Siena – Livorno

Riposa: Pisa

Riproduzione riservata ©