Fossi e Giusti scatenate, Livorno Sorgenti fa cinquina

Mediagallery

di Gianni Picchi

AREZZO -LIVORNO SORGENTI 1-5
Arezzo: Fuschiotti, Renzini, Renzoni, Borri, Chiodi, Giorgini, Rosignoli, Tornioli, Lucarini, Toppi, Banchetti. A disp. Fabbroni, Baldi, Verde, Miasnikava, Antonelli. All. Capponi
Livorno Sorgenti: Geppini, Fusi, Rossi, La Monica, Sidoni, Campanile, Fossi (79’Signori), Poeta, Giusti, Ceci (81’Mantovani), Romani. A disp.:Atiki, Riccobono, Meini, Chiellini, Pupilli. All.:Paganini
Reti: 7’ Giusti (Li),  24’ Giorgini(Ar),  26’ (rig.) Fossi (Li), 41’ Fossi (Li), 42’ Fossi (Li),  78’ Giusti (Li)

Lignano Sabbiadoro, con il torneo delle rappresentative regionali, aveva “rapito” il calcio femminile,e non solo, ma domenica le ragazze sono tornate di nuovo in campo, in campionato, ed il Livorno Sorgenti, in terra aretina, ha fatto cinquina. Fossi tre gol e Giusti due, le bomber amaranto.
Oltre ai gol dobbiamo mettere in risalto il gioco e la fluidità delle azioni, tanto che le aretine, dopo il vantaggio delle amaranto labroniche, avevano raggiunto il pareggio, ma dopo le ragazze di Paganini hanno aumentato i giri del motore, e per le locali non vi è stato più partita.
La cronaca
7’ Livorno già in vantaggio con Giusti, che riceve palla da Poeta, entra in area, e beffa Fuschiotti in uscita. Le ragazze di mister Paganini insistono per mettere il risultato in cassaforte.
Al 12’ Fossi ci prova di 25 metri, Fuschiotti respinge, arriva a rimorchio Giusti; ma il numero uno locale riesce a mettere in calcio d’angolo.
24’ l’Arezzo pareggia con Giorgini , che con un tiro, di prima intenzione, batte Geppini.
26’ Giusti viene atterrata in area di rigore. Fossi sul dischetto, che non perdona.
37’ Ancora Fossi potrebbe andare in gol; ma sbaglia un’occasione facile. Dal limite dell’area piccola, manda la palla sopra la traversa.
41’ Fossi con una “bomba” dai trenta metri mette palla dove il numero 1 aretino non può arrivare.
42’ Scatenata Fossi, ed un minuto dopo, riceve palla, appena dentro l’area di rigore, dribbla Fuschiotti, e deposita la palla in rete.
62’ Giusti, da azione di calcio d’angolo, tocca di testa; ma un difensore riesce ad allontanare. La palla torna nella zona di Giusti, che calcia di prima intenzione; ma il tiro sorvola l’incrocio dei pali, e si perde sul fondo.
78’, il Livorno Sorgenti fa cinquina. Fossi lancia in profondità Giusti, al limite dell’area, il numero nove livornese, con delizioso pallonetto, supera l’estremo difensore in uscita.
83’, la giovanissima Signori, su suggerimento di Giusti, al momento di calciare in porta, si fa anticipare, dalla Fuschiotti, in uscita. Poteva coronare il debutto con un gol. Negli ultimi minuti le livornesi tirano il fiato, attendendo il triplice fischio.

Giovedì 1 maggio appuntamento al Magnozzi, alle 18, per l’ultimo atto di questo campionato, con il Bagni di Lucca

Risultati 21° Giornata
Arezzo – Livorno Sorgenti 1-5
B. Lucca – Ponte a Greve 2-1
C. Pescaia – Pisa 1-8
R. Aglianese – Lucca 2-1
Siena – Casentino 13-1
Valdinievole – Seravezza 1-1

CLASSIFICA: Real Aglianese 53 /// Siena 50 /// Lucca, Pisa 42 /// Livorno Sorgenti 37 /// Arezzo 32 /// Ponte a Greve, Castiglione della Pescaia 22 /// Seravezza, Bagni di Lucca 20 /// Valdinievole 11 /// Casentino 7
Real Aglianese promossa in serie B /// Casentino retrocessa in serie D
Prossimo Turno
Casentino – Arezzo
Livorno Sorgenti – Bagni di Lucca
Ponte a Greve – Castiglione della Pescaia
Lucca – Valdinievole
Pisa – Real Aglianese
Seravezza – Siena

Riproduzione riservata ©