Femminile. Livorno Sorgenti, sconfitta amara contro Pisa

Mediagallery

di Gianni Picchi

LIVORNO SORGENTI  –  PISA                        1-3

Livorno Sorgenti: Granucci, Lotti( 46′ Lo Vecchio), Romani,  Sidoni, Rossi, Campanile, Tavolario ( 65′ Tramonti – 75′ Palmerini), La Monica, Giusti, Poeta ( 70′ Orsini), Fossi ( 73′ Alessandri) A disp.  Geppini, Mantovani  All. Carola

Pisa CF: Romiti, Sbrucchi ( 70′ Messina) , Bimbi (  75′ Aiello), Annunziata ( 50′ Panepinto) , Casarosa, Bonelli, , Paganelli,  Sparapani ( 80′ Atzei) , Marchi, Biancalana, Licareti. All. Laura Sonatori

Arbitro: Porciani di Lucca

Reti: 26’ Licareti 38’ Giusti 40’ Casarosa  83’ Paganelli

Il Livorno Sorgenti lascia il passo al Pisa nel primo derby di questo campionato. La squadra di mister Carola ha dovuto affrontare una delle squadre accreditate alla vittoria finale, con Siena, con una squadra “decimata” dagli infortuni: leggi Balleri, Ceci e Fornaciari. Infine aveva portato in panchina Tramonti, ormai ristabilita dopo l’infortunio al ginocchio, entra in campo al 65’ e dieci minuti dopo, subisce un intervento a dir poco brutto, e deve lasciare il campo. Per oltre 20’ la partita sembrava non aver sussulti particolari, quando al 26’ il Pisa va in vantaggio. Biancalani al limite dell’area si libera, con  una certa facilità, di Tavolario, e serve Licareti in area che tira e Granucci non può farci nulla. Il Livorno Sorgenti non ci sta, e si getta in avanti, alla ricerca del pareggio. Ed al 38’ i suoi tentativi hanno successo. Triangolazione di Fossi con il bomber  amaranto Giusti, che non perdona Romiti. Da questo momento la partita cala di ritmo, ma il Pisa torna in vantaggio su calcio di punizione, prima decretato di “seconda” poi quando la palla entra in rete, l’arbitro indica il centro campo. Inutili le proteste delle livornesi, con in testa Sidoni. Nella ripresa tutto  lasciava supporre, che il pareggio poteva andare in porto, ma all’83’ Paganelli segnava la terza rete.

Sala stampa

Amareggiato il mister Carola, che, appena entra in sala stampa, prende la parola: “Quando giochi con squadre che lottano per vincere il campionato,  come quest’oggi col Pisa, e la settimana passata con il Siena, è normale che le assenze influiscano sulla partita, senza nulla togliere a quelle che entrano in campo, che si impegnano molto. Il primo tempo, e parte del secondo, abbiamo giocato un buon calcio, solo alcune disattenzioni ci hanno punito. Romiti brava, ma anche fortunata”.

Domenica prossima turno di riposo per il campionato di serie C. Si riprenderà il 7 dicembre a San Miniato di Siena. 

Risultati 6° Giornata

Livorno – Pisa 1-3

Valdinieole – B.di Lucca        0-4

S.Miniato – Siena                   0-5

Chianciano – C.Pescaia          2-3

Lucca – Fossone                     2-0

Riposava: Arezzo

CLASSIFiCA: Siena, Lucca 15 /// Arezzo 12 /// Castiglione della Pescaia 9 /// Don Bosco Fossone 8 /// Pisa 7 /// Bagni di Lucca 6 /// V.Chianciano 4 /// Livorno Sorgenti, S.Miniato 3 /// Valdinievole 2

Riproduzione riservata ©