Eccellenza. Spagnoli in extremis fa felice la Pls

Mediagallery

di Gianni Stampa

A.PIOMBINO – PRO LIVORNO SORGENTI 0-1
A.Piombino (4-3-1-2) Berrugi, Serri, Carducci, Gherardini, Miano, Modica, Catalano, Balestracci, Arcamone ( 76’ Petri) Rocchiccioli, Becherini ( 65’ Luci). A disp: 12 Breschi 13 D’Acunto 14 Paini 15 Busdraghi 17 Ulivieri All. Di Tonno
Pro Livorno Sorgenti (4-1-2-3 ) Rizzato, Brizzi, Rossi, Rivecci, Spagnoli, Domenichni, Pellegrini ( 86’ Giusti) Bozzi ( 68’ Voliani ) Sarais, Hemmy, Zoncu ( 61’ Bachini). A disp: 12 Pagani 13 Fiorenzani 15 Verani 18 Falleni All. Niccolai
Arbitro: Cattaneo di Civitavecchia ( Palla – Mongel di Pisa)
Rete: 94’ Spagnoli

La Pro Livorno Sorgenti fa il colpaccio alla Magona di Piombino. Quando ormai il pubblico neroazzurro stava lasciando la tribuna, Hemmy conquistava un calcio d’angolo, eravamo al 4’ di recupero, dei 5 assegnati. Pochi secondi dopo, gol, ed il “mucchio” amaranto è esploso di gioia. L’incontro era iniziato in sordina, il terreno di gioco, poche ore prima, era stato, anche, annacquato, e il gioco dei ragazzi di mister Niccolai non si esalta certamente. Ma dopo il 20’, dove le uniche emozione erano state la traversa di Balestracci al13’, ed al 20’ Rossi provava ad assaggiare le doti di Berrugi, la Pls ha capito come giocare questa partita. Ed il Piombino ha iniziato a fare fatica ad arrivare dalle parti di Rizzato. Al 24’ Rossi scende sulla sinistra. Cross. Zoncu, appena dentro l‘area di rigore, calcia debolmente, Berrugi para facilmente. La Pls insiste, ed al 35’ Hemmy scende sulla sinistra, crossa in area dove Bozzi si avventa sul pallone di testa, ma non gli dà la forza necessaria, ed il portiere para.
La Pls presidia il centrocampo cercando di non offrire spazi ai piombinesi. In chiusura del primo tempo, giro palla al limite dell’area di rigore da parte degli ospiti. Sarais, oggi in ombra, tocca per Pellegrini, che calcia direttamente in porta. Berrugi è attento. E sul risultato ad occhiali le due squadre vanno al riposo.
La ripresa vede la Pls, che accelera i tempi, e dopo 3’ Zoncu calcia in porta da posizione favorevole; ma una mano di un difensore manda la palla oltre il fondo. Per l’arbitro è solo corner. Poco dopo si fanno vedere anche i neroazzurri. Azione si sviluppa in fascia destra. Palla imbucata centrale per Catalano, che, di prima intenzione, batte in porta. Rizzato si distende e con i piedi respinge il pallone. La sua difesa, poi, allontana. La Pls ha un maggior dominio di campo, ma le sue azioni non hanno le finalizzazioni sperate. Ed al 67’, su una delle rare avanzate, il Piombino usufruisce di un calcio di punizione nella trequarti della metà campo ospite. Arcamone, da dentro l’area, di testa, indirizza sotto la traversa. Rizzato vola, e schiaffeggia la palla allontanandola fuori area, dove un suo difensore può liberare. Arrivano i cambi da ambo le parti. Ma quelli della Pls danno maggior vivacità alle azioni, specialmente con Voliani e Bachini. Ma, nonostante il creare diverse azioni da gol, l’ultimo tocco non aveva la “cattiveria” giusta. Così si arrivava al 4’ minuto di recupero, e la Pls passava alla cassa a riscuotere i tre punti.
Mister Niccolai, nel compilare la formazione, ha dovuto rivedere la sua difesa con Sgariglia, squalificato, e Falleni, infortunato, in panchina per far numero, ha fatto scendere in campo una nuova coppia di centrali, Spagnoli e Rivecci, oggi tra i migliori insieme a Rizzato. Facenna, in nottata, aveva avuto problemi alle arcate dentarie, e curato con antibiotici, è restato a casa, al suo posto, chiamato poco prima della partenza, Fiorenzani, che con Giusti e Verani, restati in panchina, il giorno precedente avevano giocato l’intero incontro con gli Juniores.
Le Rete
94’ Calcio d’angolo. Bachini dalla bandierina. Palla in area di rigore, dove un difensore locale, nel tentativo di respingere, la palla gli batte sulla mano, e smorza il tiro. Spagnoli, molto vicino, è lesto a calciare in porta, e sorprendere Berrugi.

Risultati 11° Giornata di Ritorno
A.Piombino – PLS 0-1
Camaiore – Querceta 1-2
Castelnuovo – Cuoiopelli 2-0
Forcoli – Ghivizzano 1-1
Lammari – U.Taccola 0-2
La Portuale – Rosignano 2-1
Seravezza – C.Fiorentino 2-1
Viareggio – Cenaia 1-0
Riposava: Pietrasanta
CLASSIFICA: Viareggio, Ghivizzano 53 /// Camaiore 48 /// Cenaia 45 /// Querceta 44 /// Seravezza 38 /// Cuoiopelli, Pietrasanta 37 /// Lammari 36 /// La Portuale 34 /// U.Taccola 32 /// PLS 30 /// Castelnuovo 27 /// A.Piombino 26 /// Forcoli 24 /// Castelfiorentino 23 /// Rosignano 19
Prossimo Turno
Castelfiorentino – Viareggio
Cuoiopelli – Forcoli
Ghivizzano – La Portuale
G.U.Taccola – Seravezza
Pietrasanta – Lammari
PLS – Castelnuovo
Rosignnao – Camaiore
S.C.Cenaia – A.Piombino
Riposa: Real Forte Querceta

Riproduzione riservata ©