Eccellenza. La Pls cade con il Real Querceta

Mediagallery

di Gianni Picchi

REAL QUERCETA – PRO LIVORNO SORGENTI 2-0
Real Querceta: (4-4-2) Barsanti, Filippi, Bugliani, Redomi, Bertoli, Mazzone, Pacini, Vannucchi ( 90’ Remedi) Arzelà, Piacentini ( 79’ Corsinelli) Galligani ( 62’ Meucci). A disp: 12 Lippi 13 Allen 14 Verdi 16 Pellizzari All. Del Nero
Pro Livorno Sorgenti (4-1-2-3) Sannino, Spagnoli ( 66’ Brizzi) Rossi, Sgariglia, Falleni, Domenichini ( 74’ Facenna ) Pellegrini, Bozzi, Filippi, Arbulla ( 57’ Bachini) Sarais. A disp: 12 Anzano 15 Cammellini 16 Fiorenzani 17 Verani All. Niccolai
Arbitro: Basili di Siena ( Mori-Angelini di Empoli)
Reti: 21’ Vannucchi 68’ Arzelà

Il Real Querceta batte la Pls con il classico punteggio di 2-0. La squadra di mister Del Nero ha dimostrato di avere una classifica bugiarda. Dalla difesa agli attaccanti una squadra che gioca e diverte. In casa amaranto, dopo una partenza buona, c’è stato un calo e il Queceta va in vantaggio. Con una maggior attenzione la rete poteva essere evitata. Da questo momento la Pls diminuisce intensità, e sembra aver subito, oltre modo, il gol. Alcuni suoi giocatori di peso non dimostrano di essere sui loro standard normali. Ciò nonostante non permettono ai locali di diventare pericolosi oltre modo. Nel secondo tempo mister Niccolai cerca di effettuare alcune correzioni; ma la musica non cambia di molto. Oggi in panchina aveva sette giocatori del ’97. Solo sul piano esperienza erano in svantaggio. E non dimentichiamo che, nel Querceta, gioca Igli Vannucchi, ex Lucchese, Empoli, Palermo, per citare solo tre squadre tra i professionisti, Arzelà, una punta che è già a quota 12 reti, e l’ultimo acquisto Piacentini.
La Pls cade dopo 6 giornate positive, 3 vittorie e altrettanti pareggi. E prima del riposo natalizio, manca una partita, contro il Rosignano. I ragazzi di mister Niccolai, con i suoi collaboratori, Antonini, Beltramme e Brucini, possono essere contenti del lavoro svolto fin qui.
Mercato-Partenze: Pacini all’Atletico Etruria, Del Corona al Cascina.
Le reti
21’ Vantaggio Querceta. Vannucchi riceve palla al limite dell’area di rigore, la difesa amaranto ha “qualche” indecisione, si apre un varco, dove Vannucchi si infila, e calcia verso il palo alla sinistra del portiere.
68’ Raddoppio Querceta. Veloce contropiede, palla imbucata in area per Vannucchi, cross rasoterra al centro dell’area, dove Arzelà non può sbagliare.
Risultati 16° Giornata
A.Piombino – Lammari 3-1
Camaiore – Cenaia 2-3
Castelnuovo – Pietrasanta 1-1
Forcoli – U.Taccola 1-2
La Portuale – C.Fiorentino 3-3
Real Querceta .- PLS 2-0
Rosignano – Cuoiopelli 0-1
Viareggio – Seravezza 2-1
Risposava: Ghivizzano
CLASSIFICA: Viareggio 35 /// Ghivizzano 27 /// Lammari, Camaiore, Pietrasanta 26 /// Cenaia 24 /// Cuoiopelli 23 /// Querceta 22 /// PLS, Seravezza 20 /// La Portuale 18 /// Forcoli 16 /// A.Piombino, U. Taccola 14 /// Castelnuovo 13 /// Rosignano 12 /// Castelfiorentino 11
Prossimo Turno
Castelfiorentino – Camaiore
Cuoiopelli – Ghivizzano
G.U.Taccola – La Portuale
Lammari – Castelnuovo
Pietrasanta – Forcoli
PLS – Rosignano
S.C.Cenaia – Real querceta
Seravezza – A.Piombino
Riposa: Viareggio

Riproduzione riservata ©