Eccellenza. Brutta battuta d’arresto per la Pls

Mediagallery

di Gianni Stampa

PRO LIVORNO SORGENTI – CASTELNUOVO G. 0-2
Pro Livorno Sorgenti ( 4-1-2-3) Rizzato, Brizzi, Rossi, Sgariglia, Rivecci, Domenichini ( 46’ Facenna) Pellegrini, Bozzi ( 73’ Voliani ) Filippi, Hemmy, Bachini ( 60’ Zoncu) 12 Sannnino 13 Falleni 15 Sarais 18 Giusti All. Niccolai
Castelnuovo G. ( 4-1-2-3 ) Gonnella, Ricci, Del Carlo L. Biagioni, Tolaini, Pieroni, Satti, Pennucci, Pavia, Maiorana ( 92’ Bacci) Filippi 12 Micchi 13 Inglese 14 Balsotti, 15 Casci 16 Bacci 17 Balocchi 18 Di Carlo D. All. Vangioni
Arbitro: Barbuzza di Carrara ( Linari e Pettini di Firenze)
Reti: 44’ 89’ Satti

Il Castelnuovo fa bottino pieno al Magnozzi. Per tutto il primo tempo i giallonero hanno solo predominio territoriale, senza, quasi mai, diventare pericolosi. E quando i presenti sugli spalti, pensavano alla chiusura del primo tempo in pareggio, non avevano fatto i conti con Satti, che prende nel sonno due avversari e batte Rizzato. La Pls per tutto il primo tempo si è guardata allo specchio. Buone intenzioni, ma pericoli dalle parti di Gonnella, nemmeno l’ombra.
La ripresa inizia dando l’illusione che la Pls possa, almeno, pareggiare. Venti minuti con miglior ritmo e giro palla, con Bozzi che su cross di Hemmy, di testa, cerca la rete. Un minuto dopo Bachini tenta da fuori area, sfiora la traversa. Poco dopo è Facenna che tenta di battere Gonnella; ma un difensore ribatte il tiro. La Pls insiste con Hemmy, che entra in area da destra, ma il suo tiro è ribattuto in corner. Un minuto dopo Facenna dal limite cerca di sorprendere il portiere, che mette in corner. In questo periodo gli ospiti una sola volta si fanno vedere, 56’. Pennucci dal vertice dell’area di rigore batte a rete. Rizzato vola e mette la palla sopra la traversa. Il fuoco della Pls è tutto qui. Poi nel finale, quando tutta a squadra di mister Niccolai è nella metà campo avversaria, gli ospiti raddoppiano. Una giornata grigia, e sotto la pioggia. Grigia come la partita della Pls, che nelle poche azioni da gol costruite non è riuscita a batter Gonnella. Un problema, quello di non far gol, che si porta avanti da tempo.
Adesso il Castelnuovo ha raggiunto a quota 30 la Pls, che domenica va a far visita al Forcoli, sotto di 5 punti. La vittoria sarebbe come manna dal cielo, per guardare con serenità alla permanenza in categoria.
Le Reti
44’ Vantaggio Castelnuovo. Palla imbucata centralmente appena fuori area, per Satti, che di prima intenzione calcia e trova l’angolo basso dalla parte opposta, dove Rizzato non può intervenire.
89’ Raddoppio Castelnuovo. Rapido contropiede sulla fascia sinistra. La Pls è in inferiorità numerica. Cross rasoterra, appena fuori area di rigore, dove arriva Satti. Entra in area palla al piede, Rizzato gli si fa incontro; ma il numero 7 ospite gonfia la rete.
Risultati 12° Giornata di Ritorno
C.Fiorentino – Viareggio 0-1
Cuoiopelli – Forcoli 1-1
Ghivizzano – La Portuale 1-1
G.Taccola – Seravezza 3-3
Pietrasanta – Lammari 1-1
PLS – Castelnuovo 0-2
Rosignano – Camaiore 0-3
S.C.Cenaia – A.Piombino 3-2
Riposava: Real Querceta
CLASSIFICA: Viareggio 56 /// Ghivizzano 54 /// Camaiore 51 /// Cenaia 48 /// Querceta 44 //// Seravezza 39 /// Pietrasanta, Cuoiopelli 38 /// Lammari 37 //// La Portuale 35 //// U. Taccola 33 /// PLS. Castelnuovo 30 /// A.Piombino 26 //// Forcoli 25 ///7 Castelfiorentino 23 /// Rosignano 19
Prossimo Turno
A.Piombino – Castelfiorentino
Camaiore – Ghivizzano
Castelnuovo – Cenaia
Forcoli – PLS
M.La Portuale – Cuoiopelli
R.Querceta – Rosignano
Seravezza – Pietrasanta
Viareggio – U.Taccola
Riposa Lammari

Riproduzione riservata ©