Coppa Toscana Juniores. Sarà derby Pls-Picchi, avanza anche il Pontino

Mediagallery

di Gianni Picchi

Pro Livorno Sorgenti  –  Settignanese        4-2

Pro Livorno Sorgenti ( 4-3-3) Pagani, Martelli, Quaglia, Domenichini ( 23’ Cesarano) Sgariglia ( 46’ Spagnoli) Rivecci, Toti, Pellegrini, Cantone ( 78’ Zoncu) Malloci ( 57’ Brondi) Domenici ( 62’ Marconi) 12 Sannino 14 Botti All. Falleni

Settignanese ( 4-3-1-2) Parri, Corri, Tongiani, Bianchi, Cai ( 57’ Buzzi) Morganti, Nervini, Campatelli ( 65’ Vercelli) Fani, Pagni(66’ Netti) 16 Zecchi All. Gulli

Arbitro: Tesi di Lucca

Reti: 5’ Toti 40’ Corri (aut) 43’ Morganti 61’ (rig.) Cesarano 67’ Fani 87’ Toti

Nella semifinale di Coppa Toscana sarà derby. Contro l’Armando Picchi, che dopo aver chiuso i 90’ in pareggio (1-1) ai rigori ha strappato il biglietto delle semifinali, contro l’Urbino Taccola.

La Pls deve fare i conti con gli infortunati Burini, Galgano, Bertolla, Salvetti, e con lo squalificato Pacini. All’ultimo momento, un risentimento la polpaccio ha dirottato in panchina Spagnoli, che poi è dovuto scendere in campo. E, se ciò non bastasse, dopo venti minuti, Domenichini è dovuto uscir per distorsione alla caviglia. Ed inoltre una giornata grigia di Pellegrini, non ancora ristabilito, dopo l’operazione alle tonsille ed adenoidi.

Poi la partita non ha messo in mostra la solita squadra, che , specialmente nell’ultima parte del campionato, ed in questa Coppa Toscana, eravamo abituati ad ammirare. Poca concentrazione e spazi dove la Settignanese ha potuto giocare con tranquillità, e farsi pericoloso dalle parti di Pagani. Per fortuna, dei livornesi, la mira dei fiorentini ha sempre difettato.

Adesso manca poco per arrivare alla finale. Ancora due turni, di derby.

Le reti

5’ Corner a favore dei locali. Palla in area. Toti trova l’angolo basso alla destra del portiere.

40’ Martelli scende sulla destra e cross sul palo opposto. Corri, nell’anticipare Domenici, colpisce male, ed infila la sua porta.

43’ L’azione si svolge in fascia sinistra. Cross sul palo opposto, in solitudine, Morganti batte in rete

61’ Azione sulla destra della Pls. Palla verso l’rea di rigore. Cai nel controllare la palla, la toca col braccio. Rigore. Cesarano sul dischetto ed è gol.

67’ Palla imbucata in area locale. Fani riesce a trovare lo spazio per battere Pagani.

87’ Martelli scende sulla destra. Cross. Marconi sfila,  taglio verso il centro, da sinistra, di Toti, e, di destro, trova l’angolo opposto.

Le semifinali di sabato 24 maggio alle 16.

Pontino – Sestese  (I livornesi hanno battuto la Rinsacita Doccia, e la Sestese ha battuto la Cuoiopelli)

Pro Livorno Sorgenti – A.Picchi

Riproduzione riservata ©