Calcio a 7. Rotino terzo al “Torneo della Lanterna”

Mediagallery

Esordio col botto nel calcio a 7 per il Rotino Asd che sceglie per l’occasione una competizione di portata nazionale e si porta a casa un ottimo piazzamento. La seconda edizione del “Torneo della Lanterna”, competizione organizzata da Calcio Liguria in collaborazione con Sportland calcio nella cornice del Campo Coronata (GE), ha visto la squadra livornese concludere al terzo posto al termine di una stupenda giornata di sport. A rendere tutto ancora più speciale l’arrivo da Livorno del presidente Promosport Livorno, Dario Ghiselli che a fine gare si è intrattenuto a cena con la squadra. Nella prima gara il Rotino si ritrova, senza preparazione alcuna, su di un campo, con un pallone e regole differenti dal consueto calcio a 5 e veniva letteralmente “presa a pallonate” da una modesta squadra proveniente da Lavagna (GE) – la Ferramenta Garibotto. Le altre due gare del girone invece sono state gestite molto bene e due risultati a favore consecutivi (prima il 2-0 rifilato ai Dolenti (Genova) e poi il 3-0 rifilato al Real Arese (Milano)) hanno fatto sì che il Rotino passasse alle fasi finali come prima del girone. Ai quarti altro ottimo risultato, 4-1 al Borussia Donkmund (Genova) fino alla semifinale dove Il Rotino, stremato, è stato battuto 4-1 dalla squadra che poi andrà a vincere il torneo. Nella squadra livornese, oltre alla soddisfazione per il risultato ottenuto, c’è anche un pizzico di rammarico per non essere risucita a dare il massimo considerate anche le improvvise assenze dell’ultimo minuto, la maratona del viaggio e le ore di sonno accumulato dai ragazzi. Tra il fine settimana e la partenza hanno preferito andare ad oltranza ma sono giunti al campo con i serbatoi già in riserva e con poca freschezza a disposizione.

Riproduzione riservata ©