Calcio Femminile. Livorno a valanga su Lucca

Mediagallery

LIVORNO SORGENTI  –  LUCCA 4-1

Livorno Sorgenti ( 3-5-2) Del lama, Sidoni ( 84’ Almeida) Romani, Tavolario ( 72’ Palmerini) Ceci, Campanile ( 56’ Alessandri) Tramonti, Poeta, Giusti ( 79’ Mantovani) Fossi ( 888’ Pupilli) Fornaciari 12 Atiki 14 Lotti All. Fiorenzani

Luca ( 3-1-3-3) Giuffrida ( 64’ Pucitta) Tognarelli, Rizzato, Leman, Paoli, Alberti ( 69’ Dasanbiagio) Nellini ( 46’ Moni) Frediani, Manganiello, Bengasi, Mascilli 15 Angeli 16 Giorgtti 17 Caproni 18 Iacopini all Canini

Arbitro: Lidestri di Pisa

Reti: 20’ Alberti 38’ Ceci 43’ Romani 57’ Fossi 75’ Giusti

di Gianni Picchi

LIVORNO – Ritorna il campionato di serie C femminile, dopo le festività natalizie, ed Il Livorno Sorgenti si presenta al Magnozzi con il nuovo staff tecnico, e deve giocarsela con la seconda della classe, il Lucca, con un ruolino di marcia invidiabile, 6 vittorie, 2 sconfitte , 1 pareggio, 25 gol fatti e 7 subiti. Ma quando il direttore di gara ha triplicato il suo fischio la squadra seconda in campionato sembrava il Livorno Sorgenti. Tra l’altro il pubblico lucchese intervenuto, a fine partita, ha applaudito la squadra amaranto a lungo,  che si è portata alla rete per festeggiare con i suoi tifosi.

Quattro reti di ottima fattura tecnica, corsa, buon possesso palla, e tanta tranquillità. Il Lucca era andato per primo in vantaggio, da azione di calcio d’angolo, e Del Lama era battuta; ma aveva davanti a se tante giocatrici, che la palla l’ha vista all’ultimo, quando ormai non sarebbe potuta intervenire. E da qui le amaranto hanno costruito la loro vittoria. E da un calcio d’angolo Ceci, oggi ha giocato centrale nella difesa a tre, ha trovato la rete del pareggio , che, con un esterno destro, ha trovato l’angolo basso opposto. Ha fine gara noi, e non solo noi, abbiamo segnalato Ceci la migliore in campo.

La rete del pareggio ha dato maggior fiducia alla squadra, ed ha continuato a “macinare” gioco, e, dopo alcuni errori in fase di finalizzazione, al 43’ sono andate in vanataggio. Fossi raccoglie palla a limite dell’area lucchese, ed apre a sinistra, all’accorrente Romani, che, di prima intenzione, calcia verso la porta. Né esce una “deliziosa“ colombella, che si và ad insaccare al palo opposto, a mezza altezza. Così le due squadre al riposo.

La ripresa con lo stesso spartito. Al 57’ Giusti ruba palla sulla ¾ livornese, e si invola, palla al piede verso l’area avversaria. Attira due avversarie su di se, e suggerisce, al limite dell’area, sulla destra a Fossi. Controllo, e, con l’ interno destro và, a trovare l’incrocio dei pali dalla parte opposta. Eurogol. Il Lucca ha una reazione; ma Del Lama, classe 2000, nega la gioia alle avversarie. Mascilli da sinistra entra in area e calcia forte in diagonale. Del Lama vola, e respinge sopra la traversa.

In questo periodo il Livorno Sorgenti mette in mostra corsa, tecnica, e buon gioco, andando vicino ancora al gol. Al 75’ Fossi guadagna palla in mezzo al campo, e lancia di prima intenzione Giusti, in mezzo alle due centrali. La numero 9 scatta, e lascia sul posto le avversarie come…ferme. Si presenta al limite dell’area palla al piede, e supera, con un pallonetto, Pucitta in uscita.

Le emozioni non sono finite. Mentre si effettuavano  le sostituzioni di Giusti e Fossi, per farle raccogliere gli applausi, Del Lama, al 94’ si metteva nuovamente in luce. Moni entra in area da destra, e cerca il palo piu’ lontano, rasoterra; ma Del Lama si allunga, ed allontana la minaccia. Poi il triplice fischio  l’esultanza amaranto è d’obbligo.

Risultati 11° Giornata

C. della Pescaia – Bagni di Lucca      2-3

Livorno – Lucca                                  4-1

Pisa – Arezzo                                     1-0

S.Miniato – Valdinievole                    1-1

Siena – D.B.Fossone                           4-0

Riposava: V.Chianciano

CLASSIFICA: Siena 28/// Lucca 20 /// Arezzo 16 /// V.Chianciano, Don Bosco Fossone 14 /// Bagni di Lucca 13 /// Castione della Pescaia 11 /// Livorno Sorgenti 9 //// Valdinievole 7 //// San Miniato 4

Prossimo Turno 1° di Ritorno

Livorno – Arezzo

Pisa – D.B.Fossone

S.Miniato – Lucca

Siena – B. Lucca

V.Chianciano – Valdinievole

Riposa: Castiglione della Pescaia

 

 

Riproduzione riservata ©