Vince la Pielle, Libertas ko. Bene Us e Meloria

Mediagallery

di Andrea Alcamisi

Sconfitta casalinga per la formazione della Libertas Liburnia Livorno. Questa volta a passare sul parquet casalingo della palestra Gemini-D’Alesio di Coteto è stata la squadra del Bama Altopascio. Per quanto riguarda invece la Pielle, dopo due vittorie consecutive la squadra allenata da Federico Marzini conquista anche la terza lontano da casa, in quel di San Giovanni Valdarno. In Serie D regionale le formazioni livornesi del Meloria Basket 2000 Livorno e dell’US Livorno Basket hanno vinto in trasferta.

SERIE C

LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO vs Bama Altopascio 59-75 (1°: 10-27; 2°: 26-40; 3°: 41-56)

Libertas Liburnia Livorno: Buzzo 6, Dell’agnello 2, Armillei 2, Visigalli 20, Sidoti 11, Salazar 12, Giusti 6, Congedo, Mannucci. ALL.: Pardini

Bama Altopascio: Fiorindi 10, Del Carlo 7, Giannecchini 10, Ragli 3, Petrucci 23, Vincenzini 3, Benini 17, Rivi 2, Madroni, Siena. All.: Tonfoni
Sconfitta davanti al pubblico amico della palestra D’Alesio per la Libertas Liburnia Livorno. Il Bama Altopascio infatti passa per ben 16 punti e si aggiudica così i due punti in classifica. Partono subito male i ragazzi di coach Pardini, che già alla fine del primo quarto sono sotto di 17 punti. Si arriva poi all’intervallo lungo sul parziale di 26 a 40 e anche nella ripresa le cose non cambiano. Infatti dopo aver chiuso il terzo periodo in svantaggio di 15 punti, chiuderanno definitivamente la partita sul 59 a 75. Per quanto riguarda i punteggi dei singoli marcatori, eccetto quelli di Visigalli, Salazar e Sidoti (rispettivamente 20, 12 e 11 punti totali), risultano tutti sotto la doppia cifra. Prossimo incontro: Pallacanestro Audax Carrara v Libertas Liburnia Livorno, domenica 21 dicembre alle 18.

CLASSIFICA GENERALE: Etrusca San Miniato, 20; Pino Dragons Firenze, Virtus Siena, 18; Virtus Certaldo, 16; Pallacanestro Empoli, 14; Nuovo Basket Altopascio, Cestistica Pescia, 12; Folgore Fucecchio, Olimpia Legnaia, 10; Audax Carrara, 8; Basket Valdisieve, Libertas Liburnia, 6; Galli Terranuova Basket, Juve Pontedera, 2.

SERIE C REGIONALE

Galli San Giovanni Valdarno vs PIELLE LIVORNO 61-67 (1°: 16-9; 2°: 33-29; 3°: 40-53)

Galli San Giovanni Valdarno: Nosi 10, Logi 1, Mascherini, Fedeli 14, Giachi 9, Galli 11, Gironi 3, Barchielli 11, Gosi 2. N.E.: Del Bimbo. All.: Cappelletti

Pielle Livorno: Burgalassi 9, Michelini 9, Giannetti, Bernini 2, Capobianchi 2, Dell’agnello 18, Massoli 14, Canigiani 13, Bertolini, Venditti. ALL.: Marzini

Successo lontano da casa per la squadra allenata da Federico Marzini. I ragazzi della Pielle Livorno espugnano il campo del Galli San Giovanni Valdarno con il punteggio di 61 a 67. Partita non molto bene, la Pielle chiude il primo quarto sotto di 7 punti e il successivo secondo periodo sul 33 a 29 per i padroni di casa. Iniziato il secondo tempo, i ragazzi livornesi riescono a recuperare terreno durante il terzo quarto e a terminare il periodo addirittura in vantaggio di 13 punti. Nella quarta ed ultima fase di gioco, agli ospiti non resterà dunque che resistere alla reazione dei padroni di casa e chiudere la partita in vantaggio di 6 punti. Buoni (ma non molto alti) anche i punteggi individuali dei singoli marcatori, tra i quali spiccano Dell’Agnello (18 punti), Massoli (14 punti) e Canigiani (13 punti). Prossimo incontro: Centro Minibasket Lucca v Pielle Livorno, domenica 21 dicembre alle 18.

CLASSIFICA GENERALE: Abc Castelfiorentino, 18; Cmb Lucca, Pallacanestro 2000 Prato, 16; Pallacanestro Agliana 2000, Libertas Montale, 14; Costone Siena, 13; Centro Minibasket Carrara, Cmb Valbisenzio Vaiano, 12; Synergy Basket Valdarno, Pielle Livorno, Basket San Vincenzo, 8; Poggibonsi Basket, 6; Polisportiva Galli San Giovanni, 4; Fides Montevarchi, 1.

SERIE D REGIONALE

Versilia Basket 2002 vs MELORIA BASKET 2000 LIVORNO 60-79 (1°: 28-11; 2°: 40-37; 3°: 51-57)

Versilia Basket 2002: Leonardi 3, Taucci 8, Dell’Innocenti 2, Poli 10, Fracassini 4, Gatti, Menicocci 2, Simonetti 19, Cappelletti 12. N.E.: Vecchio. All.: Discepoli

Meloria Basket 2000 Livorno: Vortici 5, Spinelli 8, Seminara 5, La Placa 8, Storti 13, Scamacca 10, Barsotti 14, Raffaelli 5, Pasquinelli 6, Raugi 5. ALL.: Parcesepe

Il Meloria vince in casa del Versilia Basket 2002 con ben 19 punti di vantaggio. Infatti, dopo un primo tempo piuttosto negativo terminato sul punteggio di 40 a 37 a favore dei padroni di casa, i ragazzi di coach Parcesepe reagiscono e si fanno sotto nel secondo tempo ed in particolare durante il terzo quarto, quando riescono a ribaltare il risultato e a chiudere in vantaggio di 6 punti. Ma è nell’ultimo periodo di gioco che abbiamo un vero e proprio exploit della formazione livornese, con il tabellone che alla fine dell’incontro indica il definitivo 60 a 79 per la squadra ospite. Anche in questa partita i punteggi individuali non sono molto alti, ma ricordiamo comunque i 14 punti messi a segno da Barsotti, i 13 di Storti e i 10 totalizzati da Scamacca. Prossimo incontro: Vela Basket Viareggio v Meloria Basket 2000 Livorno, giovedì 18 dicembre alle  21.
Uisp Donoratico v US LIVORNO BASKET 65-70 (1°: 13-18; 2°: 31-40; 3°: 49-59)

Uisp Donoratico. Muti 5, Spina 7, Govi 6, Creatini E. 12, Bottoni 19, Bandaccheri 9, Bianchi 5, Creatini F. 2. N.E.: Carlotti e Fagiolini. All.: Prescendi.

Us Livorno Basket: Vaccai 10, Bettini A., Orsini 3, Sacconi 15, Bolla, Giardini 36, Caparrini 1, Volpi 4, Bettini N. 1, Mesolella. ALL.: Stolfi

Fila tutto liscio all’US Livorno Basket, ospite del Uisp Donoratico. La squadra allenata da Stolfi infatti vince sul punteggio di 65 a 70. Dopo aver terminato il primo quarto sopra di 5, gli amaranto chiudono in vantaggio anche il secondo periodo, arrivando all’intervallo lungo sul punteggio di 31 a 40. Nella ripresa, il terzo quarto termina con l’Unione sul più 10, mentre l’ultimo periodo di gioco sul definitivo più 5. I punteggi individuali non sarebbero altissimi, se non fosse per uno strepitoso Giardini che, con i suoi 36 punti, mette in secondo piano i pur tuttavia rispettabili 15 punti di Sacconi e i 10 punti di Vaccai. Prossimo incontro: Us Livorno Basket v Pallacanestro Valdera, sabato 20 dicembre alle  18.15.

 

Vela Basket Viareggio v LABRONICA BASKET LIVORNO 64-86 (1°: 18-25; 2°: 27-49; 3°: 40-67)

Vela Basket Viareggio: Romani 2, Kane 6, Ghiselli 10, Simonetti, Raffaelli 25, Spilotro 15, Iacopini 6, Pardini, Polo, Colligiani. All.: Colombi

Labronica Basket Livorno: Vicenzini 9, Paolini 6, Rubini 16, Fava 3, Barontini 4, Volpi 9, Picchianti 15, Cantelli 11, Busoni 13. N.E.: Niccolai. ALL.: Martini

La Labronica Basket Livorno trova il successo in casa del Vela Basket Viareggio con una margine di ben 22 punti. Durante il match infatti, i ragazzi di coach Martini non incontrano particolari difficoltà, se si considera che giusto alla fine del primo quarto il gap tra le due squadre è già di 7 punti, mentre al termine del primo tempo è aumentato fino ad arrivare addirittura a quota 22. Anche nella ripresa le cose non cambiano, con il terzo quarto che termina con un parziale di 40 a 67 ed il quarto ed ultimo periodo di gioco sul punteggio di 64 a 86. Buoni anche i punteggi individuali, con diversi marcatori anche sopra la doppia cifra come Rubini (16 punti), Picchianti (15 punti), Busoni (13 punti) e Cantelli (11 punti). Prossimo incontro: Labronica v Uisp Donoratico, sabato 20 dicembre alle 21.15.

CLASSIFICA GENERALE: US Livorno, 16; Pallacanestro Valdera, 14; Meloria Basket 2000, Labronica Livorno, Libertas Lucca, 12; Cus Pisa, Grosseto Team 90, 10; Basket Venturina, 8; Vela Basket Viareggio, Versilia Basket, Bellaria Cappuccini Pontedera, 4; Uisp Donoratico, 2.

Riproduzione riservata ©