Us Livorno: Trocar lascia, arriva Stolfi

Mediagallery

Coach Trocar Claudio ha lasciato la conduzione tecnica della squadra senior dell’Unione Sportiva Livorno Basket. La società ringrazia questo grande amico per gli anni dedicati alla società che con passione e dedizione. Trocar è’ stato allenatore dell’U.S.Livorno in serie Serie D dal 1996 al 1998. Successivamente dopo varie esperienze in squadre Toscane è tornato alla base nel 2008 come secondo di coach Paolo Boccardi in serie C2 e allenatore della squadra giovanile Under 19 2008/2009 con la quale ha conquistato le Final Four di categoria. -Dopo ha preso le redini della prima squadra quando coach Paolo Boccardi si ritirò e da allora ha sempre condotto la prima squadra conquistando i playoff del campionato regionale di Serie D. Dopo tutti questi anni, complessivamente 10 dei quali gli ultimi 6 consecutivi, sempre con ottimi risultati, non c’è da meravigliarsi della decisione di passare la mano, anche per riprendere fiato e ritrovare le motivazioni che l’hanno sempre trovato protagonista della pallacanestro livornese fin dai suoi esordi come giocatore.
Il presidente dell’Us lo definisce: “Persona solare, buon amico, e desidero ringraziarlo della passione, della dedizione, della lealtà sempre dimostrate e come a lu stesso comunicato, ci sarà sempre un posto per la sua esperienza all’interno dell’Unione Sportiva”.
E’ con lo stesso spirito che la società dà il benvenuto ad un altro amico che prende la conduzione tecnica della squadra senior dalla giornata odierna. Stasera è stato presentato alla squadra ed ha condotto il suo primo allenamento coach Alessandro Stolfi con un passato allo Junior Basket Livorno in C Nazionale, vincente nel campionato promozione con il Ksc.
L’ultima notizia è che si aggiunge al roster il gradito ritorno di Paul Mircea Monteanu che va a completare la campagna acquisti dell’Unione. Oltre alla conferma della quasi totalità del roster dello scorso anno, ha visto gli inserimenti di diversi giovani di prospettiva come Gabriele Mealli e Lorenzo Caparrini (entrambi classe 1994), Federico Vannini, Valerio Rolla, Antonio Mesolella (classe 1993).

Riproduzione riservata ©