Sorridono Us Livorno e Meloria Basket. Labronica, Libertas e Pielle ko

Mediagallery

di Andrea Alcamisi

E’ partito il campionato di Serie D Regionale. Partono bene il Meloria Basket 2000 e l’US Livorno, che vincono rispettivamente in casa ed in trasferta. Partenza falsa invece per la Labronica, che perde contro la Pallacanestro Grosseto davanti al pubblico amico. Ko anche per la Libertas e la Pielle nei rispettivi campionati.

SERIE C

LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO v Virtus Certaldo 70-72 (1°: 18-17; 2°: 29-34; 3°: 50-51)

Libertas Liburnia Livorno: Buzzo 8, Mannucci, Dell’agnello 9, Brunelli, Armillei 6, Dal Canto 1, Visigalli 19, Sidoti 19, Salazar 8. N.e.: Congedo. ALL.: Pardini

Virtus Certaldo: Livi 4, Pucci 23, Bonelli 13, Barbieri 6, Fimia, Lazzeretti, Spampani 13, Cantini 13. N.E.: Rossi e Calvani. All.: Baldini

Finisce male la seconda partita consecutiva sul parquet amico per la Libertas Liburnia Livorno. I gialloblu perdono di misura contro la Virtus Certaldo. Una partita molto combattuta, che vede le due squadre equivalersi fino alla fine, con il divario tra le squadre sempre molto ristretto. L’unico momento in cui il distacco si fa un po’ più significativo è alla fine del primo tempo, quando la Libertas è sotto di 5 dalla squadra ospite. Nel secondo tempo il gap si attenua di nuovo fino al 50 a 51 per Certaldo alla fine del terzo quarto. La partita terminerà sul punteggio di 70 a 72. Per quanto riguarda i punteggi individuali, degni di nota sono i 19 punti di Visigalli e Sidoti, gli unici a superare la soglia della doppia cifra. Prossimo incontro: C.S. Alberto Galli vs Libertas, sabato 25 ottobre alle ore 21.15.

CLASSIFICA GENERALE: Etrusca San Miniato, 6; Virtus Siena, Olimpia Legnaia, Visrtus Certaldo, Cestistica Pescia, Pino Dragons Firenze, Pallacanestro Empoli, 4; Libertas Liburnia, Audax Carrara, Galli Terranuova Basket, Nuovo Basket Altopascio, Folgore Fucecchio, Juve Pontedera, 2; Basket Valdisieve, 0.

SERIE C REGIONALE

CARRARA vs PIELLE

Centro Minibasket Carrara v PIELLE LIVORNO 82-72 (1°: 21-20; 2°: 38-33; 3°: 59-52)

Centro Minibasket Carrara: Donati 15, Fiaschi 31, Mancini 12, Fontanelli 15, Borghini A. 7, Bertuccelli 2, Gai. N.E.: Viaggi, Giananti e Borghini M. All.: Dell’Innocenti.

Pielle Livorno: Burgalassi 4, Canigiani 7, Capobianchi 4, Dell’agnello 18, Massoli 8, Michelini 10, Scardigli 9, Venditti 12. N.E.: Pappalardo. ALL.: Marzini

Dopo la vittoria casalinga al palaCosmelli del turno precedente, la Pielle Livorno subisce una sconfitta in casa del Centro Minibasket Carrara per 82 a 72. Dopo un primo quarto di sostanziale parità tra le due squadre, nel secondo periodo la squadra di casa aumenta il vantaggio e si porta alla fine del primo tempo a più 5 dagli ospiti. Nella ripresa i ragazzi allenati da Marzini cercano di recuperare qualche punto, ma il terzo quarto finisce addirittura peggio: adesso i punti di svantaggio sono diventati 7. Nell’ultimo periodo di gioco ormai non c’è più niente da fare per i livornesi, che chiudono la partita a meno 10. Non male comunque per i punteggi individuali; i migliori sono stati Dell’Agnello, con 18 punti realizzati, Venditti, con 12 punti totali e Michelini, con 10 punti. Prossimo incontro: Pielle v Effepi Valbisenzio, domenica 26 ottobre alle ore 18..

CLASSIFICA GENERALE: Abc Castelfiorentino, Pallacanestro 2000 Prato, 6; Pallacanestro Agliana 2000, Costone Siena, Centro Minibasket Carrara, Libertas Montale, Cmb Valbisenzio Vaiano, Basket San Vincenzo, 4; Cmb Lucca, Pielle Livorno, Fides Montevarchi, 2; Polisportiva galli San Giovanni, Synergy Basket Valdarno, Poggibonsi Basket, 0.

SERIE D REGIONALE

Uisp Donoratico v MELORIA BASKET 2000 LIVORNO 52-60 (1°: 8-11; 2°: 19-27; 3°: 36-47)

Uisp Donoratico: Bartolini 2, Muti 3, Spina 2, Govi 2, Creatini E. 10, Bottoni 6, Bandaccheri 5, Popusoi 16, Bianchi 4, Creatini F. 2. All.: Prescendi

Meloria Basket 2000 Livorno: Spinelli 9, Seminara 7, Storti 5, Scammacca, Barsotti, Vicenzini 18, Vortici 3, Raffaelli 12, Pasquinellli 4, Raugi 2. All.: Parcesepe

Buon debutto per la formazione del Meloria Basket 2000 Livorno. I ragazzi allenati da Parcesepe espugnano il campo del Uisp Donoratico con 8 punti di distacco. Partono subito bene i ragazzi livornesi che, dopo aver chiuso il primo quarto in vantaggio di 3 punti, riescono ad arrivare alla fine del primo tempo in vantaggio sul punteggio di 19 a 27. Nella ripresa i padroni di casa tentano di riprendere in mano la partita, ma con poco successo: il terzo periodo termina sul più 11 e il quarto sul definitivo 52 a 60 per gli ospiti. Buoni anche i punteggi individuali per i ragazzi di coach Parcesepe, con Vicenzini e Raffaelli sopra la doppia cifra (rispettivamente 18 e 12 punti totali). Prossimo incontro: Meloria vs Cus Pisa, sabato 25 ottobre alle 17.30.

 

US LIVORNO BASKET vs Libertas Basket Lucca 63-58 (1°: 19-16; 2°: 31-37; 3°: 41-52)

Us Livorno Basket: Busoni 2, Vaccai 7, Sacconi 20, Caparrini 9, Davini 3, Orsini 12, Bertini A. 5, Bertini N. 3, Mealli 2, Volpi. ALL.: Stolfi

Libertas Basket Lucca: Romei 7, Del Sorbo, Merciadri, Poli 17, Lorenzi 6, Maddaluni, Sodini, Angelini 14, Genovali 8, Morello 6. All.: Romani

Parte bene anche la formazione dell’US Livorno Basket. Gli amaranto infatti, vincono la partita davanti al pubblico amico contro la Libertas Basket Lucca sul punteggio di 63 a 58. La squadra livornese ha la meglio alla fine del primo quarto, terminato con 3 punti di vantaggio, ma nel secondo periodo gli ospiti riescono a portarsi sopra e a chiudere il primo tempo sul 31 a 37. Nel secondo tempo il divario tra le due squadre si fa ancora più grande e alla fine del terzo quarto gli ospiti si trovano ora a 11 punti sopra l’Unione. Ma è nell’ultimo periodo di gioco che i ragazzi di coach Stolfi riescono a rovesciare il risultato e a chiudere definitivamente la partita con ben 5 punti di vantaggio. Fondamentali sono stati i 20 punti di Sacconi, che risulta il giocatore con più marcature della partita, e i 12 punti di Orsini. Prossimo incontro: Versilia Basket 2002 vs Us Livorno, domenica 26 ottobre alle 18.

 

LABRONICA BASKET LIVORNO vs Pallacanestro Grosseto 66-73 (1°: 20-20; 2°: 31-39; 3°: 46-50)

Labronica Basket Livorno: Vicenzini 9, Rubini 9, Fava, Barontini 5, Picchianti 7, Cantelli 10, Catania 16, Niccolai 10. N.E.: Vitiello E Paolini. ALL.: Martini

Pallacanestro Grosseto: Pierozzi 9, Romboli 9, Morgia 3, Contri 8, Furi 8, Ricciarelli 9, Dolenti 8, Neri 3, Santolamazza 9, Zambianchi 7. All.: Furi

Parte male invece il campionato per la Labronica Basket Livorno. I gialloneri infatti perdono la prima partita in casa contro la Pallacanestro Grosseto per 7 punti. Terminato il primo quarto in perfetta parità, i ragazzi di Martini si fanno sorpassare dagli ospiti nel secondo periodo, chiudendo il primo tempo sul 31 a 39. Dopo l’intervallo lungo, la squadra di casa prova a recuperare punti preziosi ma, finito il terzo quarto sotto di 4 lunghezze, non riescono a portare avanti l’impresa e alla fine il tabellone segnerà il punteggio di 66 a 73. Abbastanza buoni invece i punteggi individuali, con Catania che raggiunge i 16 punti totali e Cantelli e Niccolai che terminano l’incontro con 10 punti realizzati. Prossimo incontro: Libertas Basket Lucca vs Labronica, sabato 25 ottobre alle 21.

CLASSIFICA GENERALE: Meloria Basket 2000, Versilia Basket, Grosseto Team 90, Pallacanestro Valdera, US Livorno Basket, 2; Basket Venturina, Cus Pisa; Libertas Lucca, Labronica Livorno, Vela Basket Viareggio, Bellaria Cappuccini Pontedera, Uisp Donoratico, 0.

 

 

Riproduzione riservata ©