Serie C. Libertas mette la quarta, ko per la Pielle

Mediagallery

Nella serie C, alla quarta giornata del girone di qualificazione, la Libertas è stabile al secondo posto grazia ai due punti conquistati contro Empoli. Scivolone esterno per la Pielle.

Libertas Livorno-Empoli 75-64
Libertas: Forti 8, Picchianti 12, Mori, Massoli 10, Fabiani, Pasquinelli 6, Maffei 5, Nesti 22, Pastusena 12, Pantosti. Coach Pardini
Empoli: Lemmi 8, Mencherini L., Orsini 13, Mencherini N. 9, Moroni 6, Verdiani 17, Fontanelli 2, Di Biase 2, Barbetta ne, Biancani 7. All. Paludi
Arbitri: Luporini di Lucca e Venturini di Capannori
Parziali: 20-24, 44-38, 57-45

Continua la marcia della Libertas verso la C Gold. Gli uomini di Gabriele Pardini conquistano il quarto successo di fila nel girone di qualificazione. Stavolta a subire le sfuriate di Nesti e compagni è stata una delle squadre più accreditate del girone, il Lai Empoli dell’ex Pielle Giuliano Biancani. I labronici soffrono soltanto nel primo tempino, chiuso sotto di 4 lunghezze. La svolta arriva nel secondo quarto, nel quale la Libertas segna ben 24 punti andando all’intervallo lungo sul + 6 (44-38). L’allungo decisivo arriva però nel terzo tempino: Pastusena, nonostante i problemi di falli, è devastante sotto i tabelloni, Pasquinelli entra subito in partita ed arriva anche il massimo vantaggio, sul + 13. Empoli prova ad avvicinarsi in avvio del quarto finale, complici anche alcuni errori ai liberi ma alla fine Pardini conquista il quarto successo consecutivo. Adesso la C Gold è veramente ad un passo. Tra i singoli solita ottima prova di “Edo” Nesti, 22 per il capitano, top scorer dell’incontro, Pastusena, molto efficase sotto i tabelloni, e Massoli.

Olimpia Legnaia-Pielle Livorno 87-75
Legnaia: Zani 22, Calamai, Masi 6, Temoka 9, Guidi 14, Marchini, Conti 4, Fontani 32, Tarchi, Del Secco. All. Zanardo
Pielle: Bertolini 4, Burgalassi 5, Giannetti 2, Bargelli 6, Sidoti 14, Capobianchi 2, Dell’Agnello 18, Fantoni 17, Ripoli ne. All. Mori
Parziali: 30-17, 47-36, 68-49

Giornata da dimenticare la Pielle che contro Legnaia non entra quasi mai in partita. Si capisce fin da subito che aria tira visto che il primo tempino si chiude con un più 13 in favore dei padroni di casa. Il divario non fa altro che aumentare con il passare dei minuti con il quintetto di Mori incapace di reagire di fronte ai colpi di Fontani (32 punti per lui). L’unico momento positivo per la Pielle è stato verso la fine del secondo tempo che si è chiuso con un distacco di meno 11. Al rientro dall’intervallo lungo però Legnaia rimette subito le cose in chiaro e per i livornesi è notte fonda.

Risultati
Cantini Lorano Olimpia Legnaia 87-75 Pielle Livorno
Synergy Basket Valdarno 75-57 Bama Nuovo Basket Altopascio
Libertas Livorno 75-64 Lai Pallacanestro Empoli
Lorex Basket Valdisieve 77-62 Libertas Montale

Classifica
Lorex Basket Valdisieve(+10) 16
Libertas Livorno(+6) 14
Lai Pallacanestro Empoli(+8) 12
Cantini Lorano Olimpia Legnaia(+4) 10
Synergy Basket Valdarno(+4) 10
Pielle Livorno(+8) 10
Libertas Montale(+4) 4
Bama Nuovo Basket Altopascio(+4) 4

Risultati e classifica da ToscanaBasketLive

Riproduzione riservata ©