Libertas schiacciasassi. Bene anche Us e Meloria

Mediagallery

di Andrea Alcamisi

Dopo la bellissima vittoria della scorsa settimana contro Lucca, la Libertas Liburnia Livorno si ripete e travolge fra le mura di casa anche il Synergy Basket Valdarno, mentre nel girone B della Serie C Silver la formazione della Pielle Livorno non riesce nell’impresa di conquistare la sesta vittoria di questa stagione regolare. Per la squadra allenata da Marco Mori infatti la serie positiva si ferma in casa della Virtus Certaldo. Per quanto riguarda la Serie D escono vittoriose dalla sesta giornata di campionato sia la formazione dell’US Livorno Basket che quella del Meloria Basket 2000 Livorno. Amara sconfitta invece per la squadra della Libertas Labronica Basket Livorno.

SERIE C SILVER

LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO vs Synergy Basket Valdarno 103-58 (1°: 23-18; 2°: 48-31; 3°: 79-38)

Libertas Liburnia Livorno: Forti 15, Picchianti 13, Massoli 7, Nesti 21, Pastusena 10, Fabiani 8, Vestri 2, Mori 10, Maffei 10, Brunelli 7. All.: Pardini
Synergy Basket Valdarno: Danielli 8, Innocenti, Mecaj 5, Barchielli 20, Giuliana 9, Mascherini 6, Yerandy 1, Basilicò 4, Pelucchini 5. N.E.: Brandini. All.: Giuliana

La Libertas Liburnia Livorno riesce letteralmente a strapazzare il Synergy Basket Valdarno per 103 a 58. Un vero successo quindi per i ragazzi di coach Pardini, che alla fine dell’incontro riportano uno scarto di ben 45 punti. Punti maturati soprattutto durante un super terzo quarto dei gialloblu, al termine del quale il tabellone segnerà il punteggio di 79 a 38, rendendo di fatto inutile ogni tentativo di recupero da parte degli avversari. Essenziali i 21 punti di Nesti e i 15 di Forti, che insieme ai 13 di Picchianti rappresentano quasi la metà di quelli segnati in totale dai padroni di casa. Prossimo turno: Pino Dragons Basket Firenze vs LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO, sabato 14 novembre alle 18.30.

CLASSIFICA GENERALE GIRONE A:
Enic Pino Dragons Firenze 12
Geonova Cmb Lucca 12
Sovrana Pulizie Virtus Siena 10
Abc Castelfiorentino 10
Lorex Basket Valdisieve 10
Cantini Lorano Olimpia Legnaia 10
Libertas Livorno 8
Bnv Juve Pontedera 4
Libertas Lucca 4
Synergy Basket Valdarno 2
Vismederi Costone Siena 2
Spintermar Audax Carrara 0

SERIE C SILVER

Virtus Certaldo vs PIELLE LIVORNO 73-68 (1°: 18-12; 2°: 38-32; 3°: 56-54)

Virtus Certaldo: Bonelli 8, Barbieri 6, Fimia 15, Visigalli 22, Cantini 2, Gronchi, Borgianni 11, Calvani, Spampani 9. N.E.: Basili. All.: Baldini
Pielle Livorno: Biancani 22, Dell’agnello 11, Fantoni 8, Sidoti 13, Venditti 2, Burgalassi 8, Giannetti 2, Capobianchi 2. N.E.: Bertolini E Pappalardo. ALL.: Mori

I ragazzi allenati da Marco Mori non riescono a fermare lo sprint finale dei padroni di casa della Virtus Certaldo e cedono la vittoria ai locali sul punteggio di 73 a 68. Perde proprio nel finale la formazione della Pielle Livorno, per un gap di soli 5 punti. Peccato, anche perche nel terzo quarto aveva dato l’idea di poter reagire a Certaldo, che fino a quel momento era sempre stata sopra di diversi punti alle “triglie” livornesi. Degni di nota comunque i 22 punti di Bianchini, seguiti dai 13 e dagli 11 punti portati a casa rispettivamente da Sidoti e Dell’Agnello. Prossimo turno: PIELLE LIVORNO vs Libertas Montale, domenica 15 novembre alle 18.

CLASSIFICA GENERALE GIRONE B:
Endiasfalti Pallacanestro Agliana 2000 14
Groupama Pielle Livorno 10
Boldrini Selleria Folgore Fucecchio 10
Centro Minibasket Carrara 10
Lorenz Cms Virtus Certaldo 8
Sibe Pallacanestro 2000 Prato 8
Lai Pallacanestro Empoli 8
Avis Libertas Montale 6
Bama Nuovo Basket Altopascio 6
Cestistica Pescia 4
Oti Galli Terranuova Basket 0
Amen Collection Scuola Basket Arezzo 0

SERIE D REGIONALE

Rossoblu Montecatini vs US LIVORNO BASKET 50-68 (1°: 12-17; 2°: 33-36; 3°: 45-57)

Rossoblu Montecatini: Casalini 2, Villa 10, Romano 2, Ormeni 5, Lavarini 2, Lupi 3, Lepori 5, Maddaluni 11, Menichini 8, Guerra 2. All.: Cecchi
Us Livorno Basket: Seminara 12, Bettini 8, Orsini 1, Volpi C. 6, Volpi M. 3, Davini 15, Barbanti , Mariani 19, Mealli 4. N.E.: Foglia. ALL.: Caverni

Weekend positivo per l’US Livorno Basket, che vince sul campo del Rossoblu Junior Montecatini per 50 a 68. Tutto sommato non ci sono state grosse difficoltà per i ragazzi amaranto, che riescono a chiudere ogni periodo in vantaggio, compreso il terzo che li vede addirittura sopra Montecatini di 12 punti. L’ultimo quarto della partita infatti è filato liscio e ha permesso all’Unione di vincere l’incontro di ben 18 punti di scarto. Bene anche Mariani (19 punti), Davini (15 punti) e Seminara (12 punti). Prossimo turno: Pallacanestro Valdera vs US LIVORNO BASKET, sabato 14 novembre alle 21.15.

Chiesina Basket vs MELORIA BASKET 2000 LIVORNO 63-76 (1°: 11-20; 2°: 26-33; 3°: 43-52)

Chiesina Basket: Salani 18, Moroni 7, Cappellini 15, Casciani 6, Giannotti 2, Amico 4, Nannini, Stefanelli 9, Iozzelli 2, Santini. All.: Traversi
Meloria Basket 2000 Livorno: Vortici 10, La Placa 6, Storti 14, Lenzi, Barsotti 18, Falco 4, Sacconi 15, Bonciani 8, Innocenti 1. N.E.: Bambi. ALL.: Monetti

Il Meloria espugna il campo del Chiesina Basket sul 63 a 76. I ragazzi di coach Monetti passano subito in vantaggio e già alla fine del primo quarto sono a più nove dai padroni di casa. Perdono un po’ nel secondo periodo ma nella ripresa recuperano diversi punti durante il terzo quarto, per poi terminare definitivamente la partita con un distacco di 13 punti. Per quanto riguarda i punteggi individuali si possono ricordare i 18 di Barsotti, i 14 di Storti e i 15 di Sacconi. Prossimo turno: MELORIA BASKET 2000 LIVORNO vs Basket Donoratico, domenica 15 novembre alle 18.

Cus Pisa vs LIBERTAS LABRONICA BASKET LIVORNO 70-68 (1°: 24-16; 2°: 38-30; 3°: 59-38)

Cus Pisa: Ceccanti, Buzzo 26, Mariotti 2, Brink, Turchi 10, Romano 5, Minuti 4, Malventi 9, Franesi, Malvone 12. All.: Giaconi
Libertas Labronica Basket Livorno: Fava 5, Paolini 2, Spinelli 5, Giusti 30, Barontini, Terreni, Giardini 6, Marianelli, Rubini 13, Niccolai 5. ALL.: Bellavista

Fine settimana negativo invece per la Libertas Labronica Basket Livorno, che esce sconfitta dalla trasferta contro i “cugini” del Cus Pisa per soli 2 punti. Anche se non si può dire che la formazione livornese abbia brillato in questo incontro (21 punti di divario al termine del terzo quarto), non si può non riconoscere ai ragazzi allenati da Bellavista il fatto di non arrendersi e di crederci fino in fondo. Infatti, durante l’ultimo periodo di gioco, la Labronica ha rischiato quasi di vincere se non fosse stato per quei 2 punti di scarto che l’hanno definitivamente incollata al punteggio di 70 a 68. Per quanto riguarda i singoli marcatori, degno di nota Giusti che segna ben 30 punti e Rubini che arriva a quota 13. Gli altri restano tutti sotto la soglia della doppia cifra. Prossimo turno: LIBERTAS LABRONICA BASKET LIVORNO vs Basket San Vincenzo, sabato 14 novembre alle 21.15.

CLASSIFICA GENERALE:
Brusa US Livorno 12
General Export Meloria Basket 2000 10
Cavallino Matto Uisp Donoratico 10
Cus Pisa 8
Bon Ton Labronica Livorno 8
Valdicornia Basket 8
Pallacanestro Valdera 8
Basket San Vincenzo 6
Vela Basket Viareggio 6
Cerretese Basket 6
Don Carlos Chiesina Basket 4
Bellaria Cappuccini Pontedera 4
Versilia Basket 4
Cargo Z Basket Calcinaia 2
Biancorosso Empoli 0
Rossoblù Junior Montecatini 0

Riproduzione riservata ©