Libertas e Pielle, giornata no. In D bene Us e Meloria, ko Labronica

Mediagallery

di Andrea Alcamisi

Esce sconfitta dalla trasferta in casa della Virtus Certaldo la formazione della Libertas Liburnia Livorno. La squadra allenata da Pardini non riesce dunque a conquistare la terza vittoria consecutiva. Anche la formazione della Pielle Livorno perde in trasferta, in casa del Synergy Basket Valdarno. In Serie D Regionale escono con i due punti in tasca l’US Livorno Basket ed il Meloria Basket 2000 Livorno, mentre rimane a bocca asciutta la formazione del Labronica Basket Livorno.

SERIE C

Virtus Certaldo vs LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO 69-56 (1°: 19-18; 2°: 33-33; 3°: 55-42)

Virtus Certaldo: Livi 2, Bonelli 5, Fimia 13, Spampani 12, Cantini 27, Barbieri 6, Rossi, Lazzeretti 2, Latini 2, Calvani. All.: Baldini

Libertas Liburnia Livorno: Mannucci 2, Dell’agnello 16, Armillei 8, Visigalli 19, Gisuti 7, Maltini, Brunelli 2, Congedo 2. All.: Pardini

Sconfitta in trasferta per la Libertas Liburnia Livorno. Dopo aver vinto due partite consecutive i gialloblu non riescono a trovare il terzo successo e perdono in casa della Virtus Certaldo con 13 punti di scarto. Inizialmente le squadre sembrano equivalersi, con il primo quarto che termina con i ragazzi di coach Pardini sotto di un solo punto e il primo tempo che si chiude in perfetta parità, sul punteggio di 33 a 33. Ma è nella ripresa che le cose cambiano e durante la terza frazione di gioco la Libertas comincia a subire la reazione dei padroni di casa, che si portano a fine periodo sul più 13 e alla fine della partita sul definitivo 69 a 56. Anche i punteggi individuali non risultano molto buoni, visto che soltanto Visigalli e Dell’Agnello riescono a raggiungere e a superare la soglia della doppia cifra, rispettivamente con 19 e 16 punti. Prossimo incontro: Libertas Liburnia Livorno vs C.S. Alberto Galli, domenica 1/2 ore 18.00.

 

CLASSIFICA GENERALE: Etrusca San Miniato, Pino Dragons Firenze, 26; Virtus Siena, Pallacanestro Empoli, 24; Virtus Certaldo, 22; Nuovo Basket Altopascio, Olimpia Legnaia, 16; Basket Valdisieve, Folgore Fucecchio, Cestistica Pescia, 14; Libertas Liburnia, 12; Audax Carrara, 10; Galli Terranuova Basket, 4; Juve Pontedera, 2.

 

SERIE C REGIONALE

Synergy Basket Valdarno vs PIELLE LIVORNO 87-73 (1°: 21-18; 2°: 48-39; 3°: 64-57)

Synergy Basket Valdarno: Norci 12, Basilico 11, Malacario 8, Bucciolini 7, Tello 17, Pavese, Pelucchini 20, Brandini 4, Stagi 6, Cardo 2. All.: Caimi

Pielle Livorno: Burgalassi 12, Michelini 5, Giannetti 3, Capobianchi 3, Bernini 2, Venditti 16, Sidoti 20, Dell’agnello 12. N.E.: Nencioni E Cianetti. ALL.: Marzini

Perde in casa del Synergy Basket Valdarno la formazione allenata da Federico Marzini. La Pielle esce sconfitta con il punteggio finale di 87 a 73. I biancoblu iniziano subito male, con il primo quarto che finisce in svantaggio di 3 punti, che al termine del primo tempo diventeranno poi 9. Nella ripresa, durante il terzo periodo la Pielle riesce a recuperare qualche punto, ma è nell’ultima frazione di gioco che Valdarno chiude definitivamente i conti, terminando la partita sul più 14. Per quanto riguarda invece i punteggi dei singoli marcatori, segnaliamo i 20 punti di Sidoti e i 16 punti di Venditti, ma anche i 12 punti di Burgalassi e Dell’Agnello. Prossimo incontro: PIELLE LIVORNO vs Centro Minibasket Carrara, domenica 1/2 ore 18.00.

 

CLASSIFICA GENERALE: Abc Castelfiorentino, 24; Cmb Lucca, Pallacanestro 2000 Prato, 20, Costone Siena, 19; Pallacanestro Agliana 2000, 18; Centro Minibasket Carrara, Libertas Montale, 16; Synergy Basket Valdarno, Cmb Valbisenzio Vaiano, 14; Pielle Livorno, Basket San Vincenzo, 10; Poggibonsi Basket, 8; Polisportiva Galli San Giovanni, 6; Fides Montevarchi, 3.

 

SERIE D REGIONALE

US LIVORNO BASKET vs Versilia Basket 2002 64-62 (1°: 13-22; 2°: 34-37; 3°: 45-47)

Us Livorno Basket: Bettini 14, Vaccai 7, Orsini 10, Davini 6, Giardini 21, Vukich, Caparrini 4, Mealli, Becagli 2, Vannini. ALL.: Ferrari

Versilia Basket 2002: Leonardi 12, Granata, Cappelletti 3, Taucci 12, Simonetti 8, Poli 6, Menicocci, Carmignani 12, Gatti 9. N.E.: Cosci. All.: Discepoli

L’US vince in casa contro il Versilia Basket 2002 con soli 2 punti di vantaggio. Fino alla fine del primo quarto sembra un incontro a senso unico, dato che l’Unione chiude subito con 9 punti di svantaggio. Ma già nel secondo periodo i padroni di casa si fanno sotto e all’intervallo lungo i ragazzi allenati da Ferrari si ritrovano sotto appena di 3 punti. Inizia dunque il secondo tempo e durante il terzo quarto gli amaranto si portano a meno 2 dagli ospiti. Lo stesso divario, ma stavolta favorevole ai padroni di casa, che risulterà alla fine della partita, quando il tabellone indicherà il punteggio definitivo di 64 a 62. Buoni anche i punteggi individuali dei marcatori, fra cui ricordiamo Giardini (21 punti), Bettini (14 punti) e Orsini (10 punti). Prossimo incontro: Basket Venturina v US LIVORNO BASKET, domenica 1/2 ore 18.00.

 

Cus Pisa v MELORIA BASKET 2000 LIVORNO 61-69 (1°: 17-20; 2°: 28-34; 3°: 39-48)

Cus Pisa: Mariotti 2, Manetti, Benedetti 10, Turchi 4, Llacka 15, Panattoni 1, Minuti 6, Orsatti 11, Malventi 3, Malvone 9. All.: Forti

Meloria Basket 2000 Livorno: Spinelli 17, Seminara 5, Storti 4, Scammacca 4, La Placa 8, Rocchi 2, Vortici, Raffaelli 9, Salazar 18, Raugi 2. ALL.: Parcesepe

il Meloria espugna il campo del Cus Pisa sul punteggio di 61 a 69. Partono subito bene i ragazzi di coach Parcesepe, con il primo quarto che si chiude sul più 3 a loro favore e il secondo sul parziale di 28 a 34. Nel secondo tempo, il terzo quarto è l’occasione per aumentare il vantaggio sui “cugini” pisani, così la formazione livornese si porta sul più 9 alla fine del periodo, per poi arrivare al termine della partita sul definitivo più 8. Per quanto riguarda i punteggi individuali non ci sono grandissimi risultati, eccetto i 18 punti messi a segno da Salazar e i 17 da Spinelli. Prossimo incontro: MELORIA BASKET 2000 LIVORNO v Pallacanestro Valdera, sabato 31/1 ore 19.00.

 

LABRONICA BASKET LIVORNO vs Libertas Basket Lucca 78-89 (1°: 21-20; 2°: 35-35; 3°: 64-61)

Labronica Basket Livorno: Cantelli 5, Picchianti 13, Rubini 11, Fava 19, Niccolai 19, Vicenzini, Barontini 3, Paolini 5, Volpi, Dal Canto 3. ALL.: Martini

Libertas Basket Lucca: Romei, Del Sorbo 10, Merciadri, Angelini 24, Mattei 4, Lorenzi 14, Sodini 3, Poli 9, Genovali 17, Morello 8. All.: Romani

Il Labronica perde in casa contro la Libertas Basket Lucca per 11 punti. Dopo un primo tempo piuttosto equilibrato terminato in perfetta parità tra le due squadre sul parziale di 35 a 35, la Labronica cerca di reagire appena iniziato il terzo quarto, riuscendo a portarsi alla fine del periodo in vantaggio di 3 punti sugli ospiti. Durante l’ultima frazione di gioco però Lucca ingrana la marcia e riesce a sorpassare i padroni di casa e addirittura a portarsi in vantaggio, chiudendo la partita sul definitivo 78 a 89. Abbastanza positivi comunque i punteggi individuali dei labronici, con Fava e Niccolai che raggiungono quota 19 e con Picchianti e Rubini che chiudono rispettivamente con 13 e 11 punti. Prossimo incontro: Versilia Basket 2002 vs LABRONICA BASKET LIVORNO, domenica 1/2 ore 18.00.

 

CLASSIFICA GENERALE: Pallacanestro Valdera, Meloria Basket 2000, US Livorno, Libertas Lucca, 20; Grosseto Team, 16; Cus Pisa, Labronica Livorno, 14; Basket Venturina, 12; Vela Basket Viareggio, Versilia Basket, 6; Bellaria Cappuccini Pontedera, 4; Uisp Donoratico, 2.

Riproduzione riservata ©