“Happy hand”, lo sport senza barriere è possibile

Mediagallery

Si rinnova l’appuntamento con “Happy hand”, giochi senza barriere giunto alla quinta edizione, che si svolgerà 6 e 7 giugno a Monte San Pietro (Bologna). L’evento è organizzato dall’associazione Willy The King Group capitanata da William Boselli, supporter della “Fossa dei Leoni”  sponda Fortitudo. Come ogni anno sarà presente una delegazione di Livorno sponda Pielle che parteciperà alla manifestazione e nel dettaglio prenderà parte a “Tuttoinunanotte”: si tratta del primo torneo di basket che inizierà a mezzanotte e si protrarrà fino all’alba del 7 giugno. Pateciperanno squadre da ogni parte d’italia. La formazione livornese sarà formata dal capitano Gino Schirripa al quale si aggiungeranno Buffetti, Omar Franconi, Gianluca Lomi, Lanza, Gelsomini, Pellacani, Tosi, Visigalli, Albertazzi e Bonaccorsi. Per informazioni contattare Gino Gino Schirripa sulla propria pagina Facebook oppure consultare il sito web dell’associazione: www.happyhand.it

Riproduzione riservata ©