Gli under 19 Don Bosco approdano alle finali nazionali

Mediagallery

Il futuro è adesso. Anzi, in casa Don bosco lo è da 3 anni. Con la sconfitta della Virtus Siena contro i cugini della Mens Sana e la rinuncia di Rieti valida per un 20-0 a tavolino, Livorno ha conquistato l’accesso diretto alle finali nazionali per la terza stagione consecutiva. Una stagione certo non facile per la truppa di coach Da Prato, con molti dei ragazzi impegnati anche nel campionato DNB. Nonostante questo Benvenuti e compagni hanno centrato un obiettivo importantissimo , come detto, per la terza primavera di fila. A dimostrazione di come il basket di altissimo livello a Livorno sia vivo e vegeto (non dimentichiamo che la quasi totalità degli elementi a disposizione sono Livornesi puro sangue) almeno a livello giovanile: essere tra le prime 16 formazioni nazionali per 3 anni consecutivi non è, non può essere, frutto del caso, ma bensì di una lavoro costante sui giovani e su un progetto che la Pallacanestro Don Bosco Livorno (assieme ai partner fra cui la Cassa di Risparmio di San Miniato) continua a portare avanti con grande determinazione. Ancora una volta Livorno sfiderà il meglio del meglio a livello italiano ed è pronta, con la consueta aggressività, a dar del filo da torcere a tutti.

Gli altri risultati delle giovanili

Under 14 Regionale

CARISMI Don Bosco Livorno – Pescia 43-42 (11-13, 6-13, 12-2, 14-14)

CARISMI Don Bosco Livorno: Favilla; ori 4; nannipieri 2; cecchini 6; conte 6; magnani ; spagli 15; puddu 2; mancini; polverino 6; pino 2; poggianti. All. Gualandi, Ass. Poggianti

Con il carattere che contraddistingue questa formaizone, la CARISMI Don Bosco Livorno Under 14 Regionale si aggiudica la gara contro Pescia di una sola lunghezza.

Under 15 Eccellenza

CARISMI Don Bosco Livorno – Scandicci 69-49

CARISMI Don Bosco Livorno: Rinaldi 3, Govi 4, Pallai 4, Cappelletti, Mameli 8, Tassara 2, Tofanelli 14, Thiam 19, Ramagli, Berti 11, Sardi 2, Baldi 2. All: Del Re

Vittoria facile per la CARISMI Don Bosco Livorno U15 Eccellenza contro Scandicci.

Under 17 elite

Piombino – CARISMI Don Bosco Livorno 68-50 (13-12, 26-31, 46-41)

CARISMI Don Bosco Livorno: Freschi 2, Bindi, Lazzerini, Rapisarda 7, Frizzi 7, Ulivieri 15, Morucci 9, Colombo 2, Cecinini 8. All.Fioretti

Piombino frena la corsa della CARISMI Don Bosco Livorno Under 17 Elite.

Under 17 Eccellenza

CARISMI Don Bosco Livorno – Libertas Livorno 56-43 (19-10, 9-10 ,10-12, 18-11)

CARISMI Don Bosco Livorno: Creati f 13; persiani4; creati m 2; ulivi eri; zucchelli; Lenzi 14; ghezzani 2; ciurli 6; thiam i 13; thiam m 2. All. Casalone Ass. Gualandi

La CARISMI Don Bosco Livorno U17 Eccellenza fa suo il derby contro la Libertas Livorno anche nella partita di ritorno. Di fronte ad un PalaMacchia “gremito” per l’occasione, i ragazzi di coach Edoardo Casalone hanno condotto la gara fin dalle prime battute, aggiudicandosi così il match. Queste le parole proprio dell’allenatore: “Come ogni derby è stata una partita di energia. Abbiamo avuto un buon approccio all’inizio e grazie ad una buona percentuale al tiro siamo riusciti a mettere subito il naso avanti. A parte l’avvio del secondo tempo siamo stati bravi a gestire il vantaggio e a giocare una patria in controllo. Sono soddisfatto di quanto messo in campo: siamo stati bravi, nonostante cercassero di abbassare il ritmo della gara, a non concedere che il numero dei possessi diminuisse e questa è stata la chiave della partita”.

 

Riproduzione riservata ©