Don Bosco in forma nel primo test

Mediagallery

Più che positiva la prima gara, non ufficiale, della formazione allenata da coach Quilici che ha affrontato la Spezia Basket club sul parquet del PalaMacchia.Come da previsioni entrambe le squadre sono apparse appesantite dai carichi della preparazione, ma non per questo si sono tirate indietro. Il primo canestro “dell’anno” è stato firmato da Giorgio Artioli con una tripla che fa ben presagire sulla sua stagione ’14-’15. Coach Quilici ha schierato in campo tutti i suoi giocatori, con le uniche eccezioni di Granchi e Perisco ai box per dei piccoli fastidi fisici, alternando molteplici quintetti al fine di cercare la giusta alchimia tecnica in vista dell’esordio ufficiale del 5 ottobre. Il Don Bosco, in questa amichevole senza punteggio, si è dimostrato una squadra che dovrà necessariamente fare dell’aggressività difensiva il suo punto di forza, sebbene in attacco il talento non manchi con la coppia Venucci – Liberati ampiamente in grado sia di segnare che di mettere in ritmo i compagni.Molto positivo anche Iba Koite Thiam, che nonostante l’età ha già dimostrato di poter essere un super rimbalzista anche nella Serie B dei senior. Giovedì (ore 18:30 PalaMacchia), altro test contro la Dartmouth University, una partita che si annuncia molto divertente. 

Riproduzione riservata ©