Coppa Toscana: ciclone Meloria su Donoratico. Alla Labronica il derby con Us Livorno

Mediagallery

La stagione del basket è iniziata con la Coppa Toscana. I parquet hanno visto impegnate: Meloria (che ha travolto Donoratico) e il derby tra Us e Labronica, vinto da quest’ultima.

Us Livorno – Labronica 57-60

Us: Volpi 4, Busoni 2, Vukich 11, Sacconi 4, Davini 7, Giardini 17, Becagli 6, Mealli 4, Bettini 2, Rolla. All. Trocar

Labronica: non pervenuto

Va alla Labronica il primo derby stagionale. I gialloneri hanno avuto la meglio sull’Us soltanto di tre punti. E’ stata una partita molto combattuta, decisa soltanto nei minuti finali. Pur essendo soltanto agli inizi, le due squadre non si sono risparmiate e hanno dato vita ad un match vero come se valesse i playoff. Da parte della Labronica (che ora sfiderà Cus Pisa) da segnalare l’ottima prova di Catania, ex dal dente avvelenato. Per l’Us non sono bastati i 17 punti di Giardini.

Donoratico – Meloria 59-98 (15-24, 31-53, 45-82)

Donoratico: Muti 6, Govi 6, Creatini E. 5, Bottoni 5, Carlotti 2, Frolli 3, Davitti, Popusoi 14, Bianchi 12, Creatini F. 6. All. Prescendi

Meloria: Seminara 7, Storti 8, Scammacca 6, Barsotti 15, Giua 6, Vincenzini 18, Rocchi 5, Raugi 4, Raffaelli 8, Innocenti 9, Pasquinelli 12. All. Monetti

Partita senza storia quella tra Donoratico e Meloria. I ragazzi di Monetti hanno avuto vita facile fin da subito e il risultato finale ne è la riprova. Sicuramente si tratta di una buona iniezione di morale in vista della stagione. Tra i migliori c’è stato il giovane Pasquinelli (12 punti per lui) mentre il top scorer è stato Vincenzini con 18. Donoratico paga lo scotto di essere una squadra troppo giovane e ancora in lavorazione

 

Riproduzione riservata ©