Cfg, un altro ko. Cento non fa sconti

Mediagallery

Troppa Cento in questa serata livornese. La CFG perde lo scontro contro una delle primissime della classe e rimane a nuotare nella acque poco felici della zona retrocessione. Un match in cui la Tremec Cento ha dominato sostanzialmente tutti gli aspetti della gara, fermando anche i timidi tentativi di rimonta di Livorno, con quest’ultima sempre sotto nel punteggio. Purtroppo per coach Quilici, stasera sono mancati gli apporti quanto mai decisivi di Ravazzani e Perin (5-22 in coppia) e conseguentemente Mariani e soci hanno faticato moltissimo.  L’unica nota lieta in casa labronica arriva da Giampaoli, l’unico a segnare con continuità e a guidare i rari parziali a favore della CFG. Cento, arrivata stasera a quota 8 vittorie consecutive, ha mostrato come il divario tecnico fosse quasi impossibile da superare per i padroni di casa. Adesso massima concentrazione sullo scontro salvezza di domenica prossima sul campo di Bottegone.

CFG Livorno – Tramec Cento 60-73 (16-20, 13-17, 14-22, 17-14)
CFG Livorno: Perin 11, Giampaoli 15, Mariani 11, Artioli 8, Ravazzani 4, Creati F. 2, Creati M. 2, Bruno, Banchi 7, Thiam. All. Quilici
Tramec Cento: Contento 8, D’Alessandro 8, Demartini 10, Benfatto 15, Andreaus 8, Fontecchio 14, Brighi 7, Pederzini, Locci, Caroldi 3. All. Giordani

Riproduzione riservata ©