CFG Livorno, settima vittoria consecutiva

Mediagallery

Valentina’s Bottegone – CFG Livorno 72-77 (18-22, 7-19, 27-23, 20-13)

Valentina’s Bottegone: Giannini 26, Della Rosa 15, Rossi 10, Barsanti 6, Marconato 6, Bongi, Ianuele 2, Colombini, Cuccarese, Ganguzza 7. All. Valerio.

CFG Livorno: Liberati 11, Orsini, Persico 8, Granchi, Sollitto 3, Venucci 26, Lucarelli 2, Gigena 21, Artioli 3, Malfatti 3.
All. Quilici.

La CFG Livorno vola e non si ferma più. 7 le vittorie consecutive conquistate dalla banda guidata da coach Quilici, l’ultima delle quali avvenuta il 3 dicembre sul campo del PalaCarrara, casa del Valentina’s Bottegone, una squadra che punta decisamente ai playoff.

Un successo che evidenzia ancora una volta la durezza mentale di una compagine capace di vincere anche lontano dal PalaMacchia, dove rimane imbattuta, dopo un mese di match casalinghi. La gara è iniziata sotto il segno di Mario Gigena, ancora lui, autore di 15 punti nei primi due quarti (con 5 su 5 da al tiro da 2) che ha portato avanti i suoi sul 41-25 all’intervallo lungo.
Poi è stato il turno di Mattia Venucci che ha castigato il Valentina’s da ogni dove e soprattutto in tantissimi modi come dimostra il suo bottino finale: 26 punti, 8 rimbalzi, 5 assist e 10 bersagli su altrettanti tentativi dalla linea di tiro libero.
Livorno arriva ad avere una dote anche di 18 lunghezze, prima della reazione dei padroni di casa, in particolare di Filippo Giannini capace di infilare ben 4 triple nel solo terzo quarto. Nell’ultima frazione la CFG soffre la difesa a zona avversaria e si “brucia” un comodo vantaggio in doppia cifra, con Bottegone che si porta addirittura sul -3 a pochi minuti dalla sirena finale. La preoccupazione dei circa 200 livornesi arrivati a Pistoia a sostegno dei propri ragazzi però dura poco perché Liberati e Venucci riprendono in mano la situazione conducendo la CFG Livorno al successo.
Un successo ancora una volta figlio di un grande gioco di squadra e del consueto apporto di ogni giocatore a disposizione di Daniele Quilici.
Con questa importante vittoria la CFG Livorno accede così di diritto alle qualificazione per la Final Four di Coppa Italia di Serie B.
Il girone di andata si chiude quindi con Livorno a quota 20 punti, prima in classifica in coabitazione con Siena.

Riproduzione riservata ©