CFG Livorno super al PalaMacchia! Ora Siena

Mediagallery

CFG Livorno – LTC Sangiorgese 78-69 (16-16, 17-21, 23-14, 22-18)

CFG Livorno: Liberati 14, Persico 13, Venucci 17, Gigena 6, Artioli 2, Orsini, Sollitto 10, Lucarelli 8, Thiam, Malfatti 8. All. Quilici.

LTC Sangiorgese: Peroni 6, Tomasini 16, Benzoni 25, Tedoldi, Priuli 10, Zennaro 5, Scuratti 5, Nuclich, Ponzelletti, Giacomelli 2.  All. Gandini

La CFG Livorno mantiene l’imbattibilità casalinga vincendo anche contro la LTC Sangiorgese. Nei primi minuti della gara negli occhi degli spettatori si leggeva chiaramente la paura. La paura che la concentrazione della CFG Livorno fosse tutta a sabato prossimo, sul big match contro Siena e che la LTC Sangiorgese ne avesse approfittato per violare il PalaMacchia. Così però non è stato e il referto buono, ancora una volta, se lo sono aggiudicati i padroni di casa. E’ stata una partita godibile con alcune giocate davvero strepitose, una su tutte la schiacciata in contropiede 1 contro 1 di Mario Gigena che ancora una volta ci ha portato tutti indietro nel tempo di almeno 10 anni. Una gara che ha vinto meritatamente la CFG con una grande prova difensiva che ha permesso a Liberati e compagni un allungo importante (16-2 di parziale) nel terzo periodo, un break poi risultato decisivo.  La Sangiorgese non ha mai mollato, cercando con grande determinazione, di rimanere in partita grazie al solito contributo di Benzoni che ha dimostrato di non essere il miglior marcatore del girone per caso. Ma, come detto, la vittoria è stata di Livorno che ha superato anche questa importante quanto difficile prova, evidenziando come l’identità del team sia quello di una squadra forte anche mentalmente e che merita il secondo posto in classifica.
Adesso sì, possiamo tutti gettarci nella sfida che vedrà la CFG affrontare la Gecom Siena, la partita più attesa dell’anno, non solo per la i labronici, ma da tutti coloro che stanno seguendo questo bellissimo quanto equilibrato campionato, dato che si tratterà della prima in classifica, Siena, che giocherà sul campo della seconda, Livorno, ancora imbattuta fra le mura amiche. Si prevedono tantissimi senesi in trasferta ed altrettanti tifosi labronici ad affollare gli spalti del PalaMacchia che respirerà di nuovo l’atmosfera del grande basket di un tempo e che la la CFG Livorno sta riportando in città. Palla a due alle alle sabato 27 dicembre sul parquet del PalaMacchia.

 

Riproduzione riservata ©