Cfg Livorno, altra sconfitta. Faenza esulta

Mediagallery

La Cfg Livorno manca ancora la vittoria. I ragazzi di coach Quilici sono usciti sconfitti dal match giocato sul campo della Raggisolaris Faenza (per la prima volta in stagione al completo) nel quale i padroni di casa hanno allungato definitivamente nel terzo periodo, dopo due frazioni giocate bene da Ravazzani e compagni. Livorno rimane dunque nelle zone basse della classifica, una posizione scomoda per la CFG che però ha il talento e le energie per risalire, a patto che si migliori l’atteggiamento difensivo così come la circolazione di palla. Il prossimo appuntamento è per domenica 27 quando al PalaMacchia arriverà la Pallacanestro Forlì che, dopo la sconfitta di Cecina, è adesso prima in quello che si sta rivelando come il girone più competitivo dell’intero campionato di Serie B.

Raggisolaris Faenza – CFG Livorno 77-63 (21-21, 15-13, 18-8, 23-21)

Raggisolaris Faenza: Dal Fiume 5, Silimbani 14, Casadei 22, Penserini 15, Zambini 4, Boero 3, Castellari, Benedetti 3, Pini 11, Sangiorgi. All. Ragazzi

CFG Livorno: Perin 14, Giampaoli 13, Mariani 14, Ravazzani 9, Thiam 4, Creati F. 6, Banchi 3, Soriani, Artioli, Bartalucci. All. Quilici

Riproduzione riservata ©