CFG, grazie lo stesso! Siena chiude la serie

Mediagallery

Cfg Livorno – Gecom Mens Sana Siena: 49-75  (5-21, 19-33, 32-56, 49-75)

Cfg Livorno: Liberati 6, Orsini, Persico 13, Granchi, 4 Sollitto 2, Venucci 8 Lucarelli 3, Gigena 11, Malfatti 2, Thiam. All. Quilici.
Gecom: Parente 15, Panzini 2, Vico 11, Bonelli, Ranuzzi 20, Paci 12, Pignatti 8, Ondo Mengue 5, Sergio, Chiacig 2. All. Mecacci.

Serviva un vero e proprio miracolo alla Cfg Livorno per tornare in lotta nelle semifinali playoff dopo le due sconfitte in terra senese ma, purtroppo, così non è stato. Siena si è dimostrata di un altro pianeta e il risultato finale (più 26 per i biancoverdi) la dice lunga. La banda di Quilici ci ha provato e a fine partita si è meritata tutti gli applausi del grande pubblico accorso a tifare Cfg. Questa è stata un’annata fantastica, andata al di là di qualunque aspettativa. Resta l’amaro in bocca per quel parziale nel primo tempo di 15-0 che di fatto ha chiuso subito la partita. Siena infatti è stata brava a gestire il vantaggio toccando in più occasioni picchi di più 25. Livorno tuttavia non si è mai perso d’animo ed è arrivato anche al meno 11, ma i tanti errori sotto canestro e la mira quasi infallibile degli avversari hanno indirizzato la partita verso Siena. Sul finale coach Quilici concede la standing ovation ai suoi ragazzi, con la speranza che questo sia soltanto un punto di partenza per la prossima stagione.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # alino

    …. C’è sempre tempo Quilici…

I commenti sono chiusi.