Cfg Don Bosco pronto a stupire ancora

Mediagallery

Il tempo per godersi una splendida vittoria, come quella guadagnata domenica scorsa contro Piombino, è stato davvero poco per la truppa di coach Quilici. La CFG Livorno sarà infatti già di nuovo sul parquet domani sera (mercoledì 15) contro il CUS Torino. Un avversaria tutt’altro che abbordabile quella che fronteggeranno Venucci e compagni: il record dei piemontesi racconta di 1 una sconfitta alla prima giornata sul campo del Bottegone e una vittoria ottenuta fra le mura amiche del PalaCus contro Mortara, dopo che gli uomini di coach Arioli si sono trovati a rimontare una svantaggio notevole nel primo quarto. Occhio alla coppia Maino – Sabbadini, entrambi temibili terminali offensivi di Torino.
Sul fronte labronico troviamo ben due ex, Liberati e Persico, quest’ultimo però ancora ai box. Sarà un’altra partita in cui servirà tutto il carattere che i livornesi, da livornesi, hanno gettato in campo contro Piombino.

Riproduzione riservata ©