Caso Pardini, la Labronica scrive alla procura federale

Mediagallery

La società Libertas Labronica Basket Livorno ha inoltrato alla Procura Federale Fip di Roma tutta la documentazione inerente le dichiarazioni rilasciate dal tesserato Fip, Gabriele Pardini, della società Libertas Liburnia Livorno.
La Labronica ha così incaricato gli organi federali di prendere i provvedimenti del caso nei confronti del coach libertassino ha allegato al ricorso quanto dichiarato nei social network e nella stampa; ha allegato inoltre la dichiarazione firmata da parte degli istruttori (“fregati”) e la dichiarazione firmata da parte dei genitori dei miniatleti (“fregati”). Ha inoltre chiesto alla Procura Federale la possibilità di rivolgersi alla Giustizia Ordinaria per far valere i propri diritti e quelli dei propri associati (dirigenti, istruttori, atleti, genitori). A questo punto la società di via Pera chiude definitivamente la querelle e concentra tutte le proprie energie e risorse nello svolgere al meglio l’attività.

Riproduzione riservata ©