Bene Libertas e Pielle, Labronica esulta nel derby

Mediagallery

di Andrea Alcamisi

La formazione della Libertas Liburnia Livorno ritrova la vittoria. Dopo cinque sconfitte consecutive i gialloblu riconquistano i due punti vincendo in casa contro il Pino Dragons Basket Firenze. Anche la formazione della Pielle Livorno, dopo aver ritrovato la vittoria sul campo della Libertas Montale, conquista nuovamente i due punti vincendo contro il Costone Siena sul campo amico del palaCosmelli. Nella diciottesima giornata di Serie D Regionale invece, trovano il successo il Meloria Basket 2000 Livorno ed il Labronica Basket Livorno. Il Meloria infatti vince il big match contro Lucca mentre la Labronica fa suo il derby contro l’US Livorno Basket. I tabellini di tutte le partite.

 

SERIE C

LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO vs Pino Dragons Basket Firenze 67-64 (1°: 13-20; 2°: 28-34; 3°: 50-49)

Libertas Liburnia Livorno: Maltinti, Dell’agnello 12, Congedo 2, Armillei 24, Dal Canto 10, Tonarini 7, Nesti 12, Giusti. N.E.: Montauti E Brunelli. ALL.: Pardini
Pino Dragons Basket Firenze: Marotta 4, Marchini 13,  Beconcini 2, Mariani 5, Santomieri, Dionisi, Rabaglietti 21, Zanussi 3, Puccioni 9. N.E.: Merlo. All.: Salvetti

La Libertas Liburnia Livorno torna a vincere, e lo fa in casa contro il Pino Dragons Basket Firenze per 3 soli punti di differenza. I gialloblu infatti, dopo un inizio di partita non perfetto che vede la formazione allenata da Pardini sotto di 7 punti alla fine del primo quarto, si portano al termine del primo tempo sul parziale di 28 a 34. Nella ripresa la Libertas ingrana la marcia e durante il terzo quarto riesce a ridurre il divario dagli ospiti ed addirittura a ribaltare il risultato, portandosi sul più 1 alla fine del periodo. Nell’ultima frazione di gioco poi, la squadra di casa riuscirà a chiudere definitivamente la partita sul 67 a 64. Bravi anche i singoli marcatori, primo fra tutti Armillei, che con i suoi 24 punti risulta il miglior marcatore delle due squadre. Prossimo incontro: Valdisieve vs LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO, sabato 14/3 ore 18.30.

 

CLASSIFICA GENERALE: 1 Etrusca Basket San Miniato 36 2 Lai Empoli 32 3 La Sovrana Siena 30 4 Pino Dragons Firenze 30 5 Virtus Certaldo 30 6 Lorex Sport Valdisieve 22 7 Cantini Lorano Firenze 22 8 Boldrini Selleria Fucecchio 20 9 Cestistica Audace Pescia 18 10 Bama Altopascio 16 11 LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO 14 12 Spintermar Carrara 14 13 Oti San Giovanni Valdarno 8 14 Juve Pontedera 2.

 

SERIE C REGIONALE

PIELLE LIVORNO vs Costone Siena 71-66 (1°: 22-14; 2°: 35-33; 3°: 57-53)

Pielle Livorno: Sidoti 8, Scardigli 7, Burgalassi 8, Giannetti, Capobianchi 4, Dell’agnello 21, Massoli 7, Canigiani 6, Venditti 10. N.E.: Baldelli. ALL.: Marzini
Costone Siena: Zani 2, Rosa, Benincasa 12, Cantoni 2, Toscano 2, Nepi 19,  Bruttini 22, Corzani 7. N.E.: Simonetti. All.: Binella

I ragazzi allenati da Federico Marzini vincono in casa contro il Costone Siena sul risultato di 71 a 66, avvicinandosi all’ottava posizione che adesso dista solo 2 punti. Partita ben giocata dalla formazione della Pielle Livorno, che già alla fine del primo quarto di trova sopra di 8 lunghezze. Anche nel secondo periodo di gioco la squadra livornese non ha particolari difficoltà e il primo tempo termina quindi a favore dei padroni di casa sul parziale di 35 a 33. Nel secondo tempo, durante il terzo quarto, la Pielle aumenta leggermente il distacco dagli ospiti, per poi passare al definitivo più 5 alla fine della partita. Per quanto riguarda i punteggi individuali, c’è da segnalare i 21 punti realizzati da Dell’Agnello e i 10 da Venditti, mentre tutti gli altri sono sotto la soglia della doppia cifra. Prossimo incontro: Pallacanestro 2000 Prato vs PIELLE LIVORNO, domenica 8/3 ore 18.00.

 

CLASSIFICA GENERALE: 1 Abc Castelfiorentino 36 2 Pallacanestro Agliana 2000 30 3 Geonova Lucca 26 4 Costone Siena 25 5 Pallacanestro 2000 Prato 24 6 Montale Asd 22 7 Centro Minibasket Carrara 20 8 Synergy Basket Valdarno 18 9 Italcernierie Valbisenzio 18 10 PIELLE LIVORNO 16 11 Poggibonsi Basket 12 12 Galli Basket 12 13 Basket San Vincenzo 12 14 Fides Montevarchi 3.

SERIE D REGIONALE

US LIVORNO BASKET vs LABRONICA BASKET LIVORNO 55-73 (1°: 7-16; 2: 21-27; 3°: 31-45)

Us Livorno Basket: Volpi 2, Mealli 5, Caparrini 13, Sacconi 5, Davini 7, Orsini, Vaccai 8, Bettini 6, Becagli 9. ALL.: Ferrari
Labronica Basket Livorno: Vicenzini 6, Rubini 4, Fava 13, Picchianti 19, Niccolai 26, Cantelli, Catania, Barontini 5, Busoni, Volpi. ALL.: Bellavista

Successo per la formazione del Labronica Basket Livorno nella stracittadina contro l’US Livorno Basket. La squadra allenata da Bellavista ha la meglio su quella allenata da Ferrari con il punteggio di 55 a 73. Gli amaranto non riescono mai a mettere seriamente in difficoltà la Labronica, che chiude così tutti e quattro i periodi dell’incontro in positivo: dal più 9 iniziale fino ad arrivare al più 18 finale, passando dal più 6 del secondo quarto al più 14 del terzo periodo. Notevoli anche i punteggi dei singoli marcatori, con in testa i 26 punti di Niccolai, seguito dai 19 segnati dal suo compagno di squadra Picchianti, per poi arrivare ai 13 di Fava e Caparrini e così via. Prossimo incontro: Vela Basket Viareggio vs US LIVORNO BASKET, sabato 7/3 ore 18.30. LABRONICA BASKET LIVORNO vs MELORIA BASKET 2000 LIVORNO, sabato 7/3 ore 21.15.

 

 

MELORIA BASKET 2000 LIVORNO vs Libertas Basket Lucca 63-51 (1°: 19-11; 2°: 29-26; 3°: 49-38)

Meloria Basket 2000 Livorno: Spinelli 5, Seminara 8, La Placa 2, Storti 14, Scammacca, Barsotti 5, Pasquinelli 8, Raffaelli 4, Salazar 17, Raugi. ALL.: Parcesepe
Libertas Basket Lucca: Del Sorbo 2, Merciadri, Angelini 12, Mattei, Lorenzi 15, Sodini, Vincenzini, Poli 13, Genovali 13, Morello 5. All.: Romano

Il Meloria ha vinto il big match contro la Libertas Basket Lucca con il risultato di 63 a 51. Partita che inizia subito bene per i ragazzi di coach Parcesepe, che già alla fine del primo quarto sono 8 punti sopra Lucca. Nel secondo periodo poi, la reazione della squadra ospite porta quest’ultima a meno 3 e il primo tempo si chiude quindi sul 29 a 26. Nella ripresa il Meloria ritorna alla carica e alla fine del terzo quarto il divario tra le due squadre sarà di 11 punti, per poi aumentare di un punto al termine della partita. Niente di che sul piano dei punteggi individuali, con Salazar che arriva a quota 17 e Storti che chiude con 14 punti. Prossimo incontro: LABRONICA BASKET LIVORNO vs MELORIA BASKET 2000 LIVORNO, sabato 7/3 ore 21.15.

 

CLASSIFICA GENERALE: 1 Pallacanestro Valdera 30 2 MELORIA BASKET 2000 LIVORNO 28 3 Libertas Basket Lucca 26 4 US LIVORNO BASKET 24 5 Cus Pisa 22 6 LABRONICA BASKET LIVORNO 22  7 Pallacanestro Grosseto 18 8 Basket Venturina 14 9 Vela Basket Viareggio 12 10 Versilia Basket 2002 10 11 Bellaria Cappuccini Pontedera 6 12 Uisp Donoratico 4.

Riproduzione riservata ©